Vini e abbinamenti per colpire una donna.

Si sa, conquistare una donna non è semplice e molti appartenenti al sesso maschile ne sanno qualcosa, ma esistono delle piccole dritte per apparire non dico perfetti ma sicuramente più interessanti. Una di queste parte dall’assunto che una donna va presa per la gola, coccolata nello spirito e nel corpo, ma non parliamo di cibo bensì di vino. Quanti di voi uomini si sono trovati in difficoltà durante un appuntamento al momento della scelta del vino, pallidi davanti alla carta e impreparati sugli accostamenti a quanto appena ordinato? Abbassate le mani e leggete con attenzione, perché bastano poche linee guida per saper fronteggiare ogni cena romantica e rapire cuore della vostra amata.

Se la cena è speziata, etnica magari indiana, il Gewurtztraminer è il vino di cui fidarvi, aromatico e dell’Alto Adige, un bianco da gustare freddo e che accontenterà anche la più appassionata di curry e curcuma.

 

Prezioso il rosso rubino del Syrah, un vino morbido prodotto a livello internazionale che si accosta perfettamente ad una carne saporita anche leggermente speziata come il filetto al pepe.

Se la carne è al naturale o condita non dubitate nel chiedere un Merlot, morbido anch’esso e coltivato in Francia, dedicato alle carnivore un po’ chic e perfetto per un appuntamento da camicia e giacca.

Ma per le vere amanti della carne nostrana il Chianti e il Brunello di Montalcino rimangono i vini ideali, ottimi con la fiorentina grazie alla forte presenza di tannino e ovviamente alle fiere radici Toscane.

Non preoccupatevi non mi sono dimenticata del pesce, un Vermentino sia sardo che ligure racchiude tutto il sapore del mare e può accompagnare sia un primo che un secondo.

Mi raccomando assaggiate il vino perdendo un po’ di aria dal naso, assaporatelo e poi fatelo servire anche alla vostra commensale, perché noi donne siamo indipendenti ma sono le piccole attenzioni a fare la differenza, come un buon bicchiere di vino.