Roma martedì 23 settembre 2014 04:15
In collaborazione con l'Agenzia Stampa DIRE

Pink Pubblicità - Sinistra
Pink Pubblicità - Destra

Attualita'

Colosseo illuminato per ricordare le popolazioni della Siria

IL COLOSSEO ILLUMINATO

Un segno di solidarietà per le popolazioni della Siria

Colosseo illuminato in segno di solidarietà con le popolazioni della Siria che a causa del conflitto stanno vivendo una vera e propria emergenza umanitaria. Questa l'iniziativa simbolica patrocinata dal comune di Roma e sostenuta dal sindaco, Gianni Alemanno: "Quando noi vediamo le immagini di guerra di uno scontro crudelissimo che è nato in Siria non dobbiamo dimenticarci che ci sono altri immagini che non vediamo. Son le immagini di 2 milioni e mezzo di persone che sono colpite da questo terribile conflitto: sono donne, bambini, famiglie disarmate, che soffrono una gravissima emergenza umanitaria e l'Italia, Roma, tutto l'Occidente deve fare di più per potere aiutare queste persone. In questo caso abbiamo anche voluto ricordare il sacrificio dell'ambasciatore Stevens che ci ha colpito molto. Abbiamo espresso la nostra solidarietà agli Stati Uniti e riteniamo che sia stato un attentato gravissimo che offende la coscienza civile di tutto il mondo".

L'evento è stato realizzato in collaborazione con Agire, Agenzia Italiana Risposta alle Emergenze, ed è volto a focalizzare l'attenzione dell'opinione pubblica sulla drammaticità del conflitto. Il presidente di Agire, Pier Luigi Malesani:"Un gesto generoso, importante che la città di Roma ha fatto, di cui siamo molto riconoscenti. Noi crediamo che tutte le persone di buona volontà debbano contribuire a far conoscere meglio questa emergenza umanitaria che ancora non è sufficientemente conosciuta. Poco si parla del dramma umano di questi due milioni e mezzo di persone che stanno soffrendo".

16/09/2012

Video

Commenta la Notizia

Inserisci il captcha nel campo sottostante

Altre notizie

Indietro

Pagina 1 di 373

Vai
Avanti