Scrittori emergenti: un mestiere ‘senza regole’