Privacy Policy
domenica, Maggio 16, 2021
Home In primo piano Perché Sanremo È S...enza Pubblico

Perché Sanremo È S…enza Pubblico

 

L’Ariston sarà senza pubblico. Dal 2 al 6 Marzo andrà in onda un’edizione storica del festival. Se da una parte si assisterà ad un pezzo di storia della tv e del costume dall’altra ci si chiede come sarà questo festival. Forse per la prima volta sarà una possibilità per cambiare davvero la liturgia di uno show che tante volte ha mostrato proprio in un pubblico immobile ai cambiamenti  il suo limite maggiore?
Forse sarà un compito che Direttore Artistico, Regista e Scenografo dovrebbero vedere come una opportunità?

Secondo noi il battitore libero, il numero Dieci di questo Festival, Fiorello, trasformerà il teatro in un filo diretto con social e pubblico moderno. Le dirette dei giovani e cliccatissimi cantanti in gara faranno il resto.

Non sarà un Sanremo senza pubblico ma un Sanremo in Dad, o in Smartworking… o forse più semplicemente sarà un Sanremo che si collegherà per la prima volta con il suo vero nuovo pubblico.

Sarà una bella sfida. Tutta da seguire

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI