Privacy Policy
domenica, Maggio 16, 2021
Home Tieni D'Occhio Continuano gli appuntamenti Rai con La Banda Dei Fuoriclasse

Continuano gli appuntamenti Rai con La Banda Dei Fuoriclasse

Mario Acampa, conduttore de “LA Banda Dei Fuoriclasse”

Sarà dedicata al tatto la puntata de “La banda dei FuoriClasse” in onda martedì 9 marzo, alle 15, su Rai Gulp e RaiPlay. Il programma, condotto da Mario Acampa, va in onda in diretta per aiutare nel doposcuola gli studenti della scuola primaria e secondaria inferiore in un anno scolastico molto complicato.
La maestra Oriana Darù presenterà un viaggio sensoriale tra i cinque sensi e in particolare approfondirà il “tatto”. La divulgatrice del giorno, Beba Restelli, racconterà la vita e le opere dell’artista Bruno Munari, mentre Carlotta Cubeddu tornerà con la sua rubrica contro le parole ostili.
Continuerà il corso della settimana su come diventare un perfetto “astronomo” insieme agli esperti del MUSE, Museo delle Scienze di Trento, mentre il prof del giorno Enrico Galiano racconterà un nuovo personaggio famoso cui sono dedicate le strade delle città italiane: si tratta di Alfonsina Strada.
Il programma è prodotto da Rai Ragazzi in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e va in onda ogni giorno in diretta dal Centro Rai di Torino.
I ragazzi possono scrivere alla redazione attraverso Instagram (@rai_gulp), Facebook (https://www.facebook.com/RaiGulp/) e Twitter (@RaiGulp)

“La Banda dei Fuoriclasse” è un programma nato durante il lockdown per proporre lezioni a distanza, con un doposcuola ricco, moderno e inclusivo. In diretta dal Centro di Produzione Rai di Torino, dal lunedì al venerdì dalle 15, il capobanda Mario Acampa accoglie i giovani studenti per passare una parte del pomeriggio all’insegna del sapere, dell’esplorazione e del mettersi in gioco.

Un programma complementare alla scuola per amplificare le curiosità e le scoperte di bambini e ragazzi. Spiegare quello che non si è capito, dare una mano nel fare i compiti, assecondare la necessità di conoscenza in campi attuali come le nuove tecnologie e l’ecologia, la cittadinanza attiva e le arti contemporanee. Una “banda” di maestre e maestri accoglie i ragazzi: ogni giorno un’insegnante di scuola primaria fa una lezione di approfondimento inerente l’anno scolastico, dà le istruzioni per un divertente laboratorio interattivo e aiuterà i ragazzi nello svolgimento dei compiti. Un gruppo di docenti, divulgatori, scrittori ed esponenti del mondo della cultura convocati per brevi lezioni a volte su argomenti prettamente scolastici, altre volte su tematiche di interesse generale, accompagnano la Banda nel pomeriggio. 

Nelle puntate precedenti sono stati già affrontati i temi di riciclo, delle fasce climatiche ma anche storie del patrimonio culturale del paese coma la vita di Dante Alighieri.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI