Privacy Policy
domenica, Ottobre 17, 2021
Home News Come scegliere la carta da parati e a cosa fare attenzione

Come scegliere la carta da parati e a cosa fare attenzione

Quando si tratta di scegliere la carta da parati per la propria casa, le tendenze e il gusto personale sono solo una parte degli elementi da prendere in esame per la decisione. È inoltre necessario considerare una serie di fattori per garantire che la stampa, il colore, e il motivo scelti migliorino effettivamente gli ambienti della casa. 

In quest’articolo vedremo quali sono gli aspetti da tenere in considerazione prima di scegliere la carta da parati giusta per il vostro appartamento.

Scegliere la stanza in cui applicare la carta da parati e fare attenzione alla dimensione 

Più piccola è una stanza, più un motivo o una stampa la domineranno. In generale, una stampa più grande darà a una stanza un’atmosfera più accogliente e intima, mentre una più piccola donerà alla stanza la sensazione di essere più spaziosa. Il buon senso suggerisce di abbinare la dimensione della stampa con la dimensione della stanza – cioè stanza piccola, stampa piccola e stanza grande, stampa grande. Teniamo in conto anche dell’illuminazione, se nella stanza sono presenti finestre e quindi luce naturale o se vi sono unicamente lampade da terra o lampadari, questo pregiudicherà ovviamente la scelta del colore della carta da applicare, meglio se più chiara se l’ambiente è poco illuminato, osare con colori anche più scuri se la stanza è spaziosa e ricca di luce. 

Tenere in conto l’uso che si fa della stanza scelta

Qual è la stanza scelta per l’applicazione della carta da parati? Quanto tempo trascorrete nella stanza che state considerando di tappezzare e qual è l’uso che ne fate? Una stampa intensa e vivace potrebbe funzionare brillantemente in un bagno, ad esempio, dove vi fermate solo per pochi momenti. Nella stanza da letto meglio non esagerare con i dettagli arditi, e così anche nello studio. In soggiorno invece via libera alla creatività.

Inoltre un altro aspetto da considerare è chi utilizza quella stanza, la stanza dei bambini, i corridoi, le cucine sono ambienti ad alto traffico, i muri si sporcano facilmente e così anche la carta da parati potrebbe rovinarsi facilmente, evitare per cui colori tenui e pallidi e scegliere carte da parati lavabili in base alla camera in cui sceglierete di applicarla. 

Quale stile di carta da parati scegliere 

Lo stile della carta da parati dovrebbe sposarsi con lo stile dell’intero arredamento. Dovrebbe fluire naturalmente con il resto degli spazi, oppure se vi piace osare potrete optare per una parete completamente a contrasto. Tra gli stili delle carte da parati abbiamo:

  • Formale: un interno formale beneficia di vari design eleganti di carta da parati, come una stampa dipinta a mano o un damasco.
  • Glam: le scelte per la carta da parati glam includono disegni riflettenti in rilievo, dettagli metallizzati con cristalli o glitter incorporati.
  • Casual: come le stampe floreali o vegetali
  • Vittoriano: come un damasco floreale barocco
  • Moderno: che presenta elementi geometrici o astratti per un arredamento più moderno.

Dove applicarla e come

Esistono molti modi per utilizzare la carta da parati per interni in una casa. Potete scegliere di applicarla su ogni parete di una stanza, o invece sceglierne una sola come motivo decorativo, d’impatto e anche d’arredamento.

Ricordate che decidere di tappezzare ogni parete con la carta renderà inevitabilmente la stanza più piccola, soprattutto se non ci sono molte finestre. Prendete anche in considerazione modelli con motivi minuti e dai colori chiari e neutri per evitare di trasformare l’ambiente in uno spazio chiuso e opprimente. 

Una soluzione ottimale potrebbe essere applicare la carta da parati con un motivo audace su un solo angolo, potrete optare per una grande stampa floreale o botanica, dipingendo però tutte le altre pareti con una pittura coordinata. 

Una volta riflettuto su tutte le opzioni possibili, ed esservi rivolti a ditte esperte come ledecorazioni.com, assicuratevi di ottenere dei campioni in modo da poterli appoggiare ai mobili e agli accessori della stanza scelta e assicurarvi che l’abbinamento funzioni. 

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI