Privacy Policy
martedì, Settembre 28, 2021
Home Tendenze Migliori Tatuatori a Roma: la Classifica 2021

Migliori Tatuatori a Roma: la Classifica 2021

I Migliori Tatuatori a Roma e gli studi di tatuaggi più famosi di Roma e dove trovarli su Facebook ed Instagram: da Marco Manzo del Tribal Tattoo Studio agli altri centri e laboratori della Capitale

I tatuatori più rinomati e riconosciuti come i migliori della capitale, secondo le ultime classifiche pubblicate dai media nazionali.

Roma è la città al mondo in cui il numero di studi di tatuaggi è il più elevato in rapporto alla popolazione.
Certamente, esistono studi storici e tatuatori famosi a livello nazionale ed internazionale: di seguito ve ne indichiamo alcuni, con i link alle loro pagine Instagram e Facebook in cui potrete seguirli, ammirare i loro lavori ed orientarvi sul tatuatore più adatto per voi.

Migliori Tatuatori a Roma

La Classifica: al primo posto tra i Migliori Tatuatori a Roma Marco Manzo

Marco Manzo e IL TRIBAL TATTOO STUDIO di Via Cassia: Marco Manzo, il titolare, è una vera e propria istituzione nel mondo del tatuaggio: padre dello stile “ornamentale”, maestro del tribale e dello stile realistico in 3d, lavora nel suo studio da 30 anni: con oltre 75 premi all’attivo in alcune delle più importanti convention nazionali ed internazionali , è il tatuatore di riferimento anche di molte star, tra le quali Asia Argento e Max Gazzè ed è anche apprezzato scultore: artista poliedrico, a lui si deve l’ingresso ufficiale del tatuaggio nei Musei d’Arte Contemporanea, nelle loro collezioni e nelle grandi mostre. Marco Manzo è sicuramente uno dei tatuatori più famosi in Italia e nel mondo. Al Tribal Tattoo Studio si esegue ogni tipo di tatuaggio , grazie anche alla collaborazione di Diego Censori , specializzato nel tatuaggio realistico, figurativo e cartoon:

Potete ammirare qui i loro lavori.

 

Secondo Posto: Sergio Messina

Al secondo posto troviamo lo Shock Tattoo di  Sergio Messina :appassionato di disegno , Sergio Messina frequenta negli anni 80 a Roma lo storico studio di Gippi Rondinella, per poi aprire negli anni 90 lo Shock Tattoo.
Il suo studio, grazie anche alla sua crew,  è un punto di riferimento per gli appassionati di tatuaggi “old school” nella capitale. Lo si può incontrare in molte convention nazionali ed internazionali.
Sergio Messina realizza anche quadri molto apprezzati dal pubblico, anche  quello estraneo al mondo del tatuaggio:

Per vedere i lavori di Sergio Messina e dello Shock Tattoo, cliccare qui.

Terzo Posto: Francesco Cuomo

Eternal City Ink , Francesco Cuomo: ecco un altro degli studi frequentati della capitale: Francesco Cuomo è specializzato in tatuaggi minirealistici e comics. All’Eternal Ink, grazie anche agli altri tatuatori presenti , si eseguono diversi stili di tatuaggio.

Francesco Cuomo realizza dei dettagliati mini tattoo a colori, tra i quali i più riconoscibili ed apprezzati sono quelli di ispirazione calcistica , che lo rendono uno dei punti di riferimento per i tattoo da parte dei tifosi di Lazio e Roma.
Ecco qui i link  per vedere i lavori di Cuomo e dell’ Eternal City Ink.

Un bravo tatuatore, oltre a distinguersi per le sue doti artistiche , è quello che riesce a saper leggere l’animo di chi si rivolge a lui, tradurre un’idea in un disegno indelebile su pelle, rappresentare un ricordo o un momento importante della vita di una persona.

Oltre a questo, è di fondamentale importanza il rispetto di tutte le normative igienico sanitarie in vigore, che sono la garanzia di sicurezza per utenti ed operatori: la Regione Lazio è stata in questo all’avanguardia con la legge 2 del 3/03/2021 che disciplina le attività di tatuaggio e piercing, che prima erano regolamentate dalle linee guida del Ministero della Sanità del 1998.

Qui l’intervista rilasciata da Marco Manzo per Affari Italiani in materia di igiene e sicurezza per quanto concerne l’attività di piercing e tatua

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI