martedì, Maggio 24, 2022
Home News Christmas World - Il Natale nel Mondo dal 4 Dicembre all'Auditorium Parco...

Christmas World – Il Natale nel Mondo dal 4 Dicembre all’Auditorium Parco della Musica a Roma

CHRISTMAS WORLD

Il natale nel mondo

 Auditorium Parco della Musica di Roma – dal 4 dicembre al 9 gennaio

Chirstmas World, una mostra sulla cultura natalizia e del Natale nel Mondo dal 4 Dicembre all’auditorium Parco della Musica a Roma

Dal 4 dicembre al 9 gennaio, l’Auditorium Parco della Musica accoglierà Christmas World, la più grande mostra esperienziale volta a celebrare il Natale e promuovere le differenze che impreziosiscono ogni cultura.

Sarà possibile viaggiare tra le atmosfere natalizie di tutto il mondo attraverso un percorso espositivodove saranno protagonisti i monumenti iconici delle città esplorate, realizzati artigianalmente dai più apprezzati artisti italiani del settore.

Questo museo a cielo aperto è portatore di un rilevante messaggio sociale in quanto sollecita ad esplorare le tradizioni e favorisce l’incontro tra le peculiarità dei diversi paesi, raccontati attraverso installazioni artistiche, prodotti tipici e spettacoli culturali anche in lingua originale. In un momento storico in cui è stato difficile girare il mondo con i nostri bambini, l’obiettivo della manifestazione è quello di ricostruirne degli scorci, il più fedelmente possibile, in un fantasticante e visionario viaggio verso la ripartenza.

L’attore Can Yaman sarà presente all’inaugurazione per un momento simbolico con la sua Associazione “Can Yaman for Children” che si unisce al Christmas World per una buona causa: raccogliere fondi per donare al Reparto di Pediatria del Policlinico Umberto I di Roma un macchinario per la cura dei bambini. “Il mio sogno più grande? Quello di poter vedere i bambini ricoverati in ospedale tornare a giocare”, ha dichiarato l’attore.

 

Visitando Christmas World , sarà possibile rivivere i ricordi e gli affetti natalizi legati alla città di Roma; passeggiare nel cuore di Berlino; perdersi nel mercato di Londra con vista sul Big Ben, lasciarsi affascinare dalla magia di Parigi e in un attimo atterrare a New York, per volteggiare sulla tipica pista di pattinaggio sul giaccio del Rockefeller Center. Immancabile meta è il Polo Nord con la casa di Babbo Natale, ricreata da abili scenografi con un tocco di originalità.

 

 

L’innovativo format, creato da Lux Eventi s.r.l., grazie alle sue componenti dal forte aspetto comunicativo, si rivela un contesto educativo e di continua scoperta, con iniziative e spettacoli natalizi che si susseguiranno con una vera e propria programmazione quotidiana, tra gli appuntamenti più attesi e già confermati: il musical “La Regina dei Ghiacci” tratto dal racconto di Hans Christian Andersen, parate e sfilate di majorettes, cori gospel, spettacoli di danza e di magia, performers, acrobati, spettacoli su ghiaccio, musica live con le cover degli artisti che hanno cantato il Natale e molto altro ancora. Ogni giorno Babbo Natale attraverserà il villaggio in compagnia dei suoi elfi a bordo di un trenino per salutare tutti i bimbi del villaggio. Workshop ludico-esperienziali permetteranno ai più piccoli di imparare, divertendosi, i valori della filiera del cibo e delle cinque R: Riuso, Riciclo, Riduzione, Raccolta e Recupero.

Serena Basciani
Serena Bascianihttp://www.serenabasciani.it
Appassionata di Letteratura, critica letteraria e affascinata da tutti i Mass media a partire dalla smemoranda passando per la tv e arrivando ai social network. Giornalista. Content Editor e Consulente in Comunicazione per piccole e grandi aziende e per i liberi professionisti che vogliono investire nel lavoro di Personal Branding. Per 15 anni ufficio stampa di Annalisa Minetti ed al suo fianco in tutte le imprese sportive e musicali come Sanremo 2005, le paralimpiadi di Londra e la maratona di New York, Tale e Quale Show e Ora o Mai Più (trasmissioni di punta della prima serata Raiuno). Il lavoro in cui c’è tutta la sua anima è il libro di medicina narrativa, Prendersi Cura di Sè con le Parole di Simona Amorese, curato per Edizioni Gribaudo. Oggi al timone di Occhio Che come Direttore Editoriale e di altri portali tematici. Nel 2012, quando era Direttore del mensile Vivessere, è stata premiata come Direttore Responsabile più giovane in Italia dal circolo della stampa di Milano. Oggi studia e si aggiorna continuamente per applicare la passione della scrittura al mondo digitale.
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI