domenica, Agosto 14, 2022
Home Musica una.nessuna.centomila - Sabato 11 Giugno 2022 al Campo Volo di Reggio Emilia

una.nessuna.centomila – Sabato 11 Giugno 2022 al Campo Volo di Reggio Emilia

una.nessuna.centomila

Fiorella Mannoia, Emma, Alessandra Amoroso, 

Giorgia, Elisa, Gianna Nannini, Laura Pausini

7 grandi artiste insieme contro la violenza sulle donne 

Hanno scelto di donare 200.000 euro

Dei ricavi derivanti dal progetto

una.nessuna.centomila.

A favore del centro antiviolenza

CADMI 

casa di accoglienza delle donne maltrattate

per sostenere le donne nei loro percorsi di uscita dalla violenza

 

una.nessuna.centomila.il concerto

sabato 11 giugno 2022 

rcf arena reggio emilia (campovolo)

UNA.NESSUNA.CENTOMILA. comunica il suo sostegno, con una donazione di 200.000 euro, a favore del centro antiviolenza “CASA DI ACCOGLIENZA DELLE DONNE MALTRATTATE (CADMI), per dare un concreto ed importante aiuto a tutte le donne con un vissuto legato alla violenza.

CADMIè la prima casa per donne maltrattate, Centro Antiviolenza, nato in Italia, nel 1986. Da allora rappresenta il punto di riferimentoper tutte le donne che subiscono violenza, sia essa fisica, psicologica, sessuale, economica o stalking.  Nel corso degli anni, il lavoro di CADMI ha messo in luce, analizzato e affrontato il fenomeno della violenza contro le donne. Le donne affiancate nei loro percorsi di uscita dalla violenza sono state più d 30.000. A questi sono seguiti interventi e progetti per cambiare la vita delle donne e affrontare la violenza nelle relazioni private e sociali. La CASA DI ACCOGLIENZA DELLE DONNE MALTRATTATE è socia fondatrice della Rete nazionale antiviolenza D.i.Re, Donne in Rete contro la violenza.

 UNA.NESSUNA.CENTOMILA.Il Concerto”, prodotto e organizzato da Friends&Partners e Riservarossa, è il più grande evento musicale di sempre contro la violenza di genere e si terrà sabato 11 GIUGNO 2022 alla RCF Arena Reggio Emilia (Campovolo), con la capienza di 103.195 spettatori. 

 

FIORELLA MANNOIA, EMMA, ALESSANDRA AMOROSO, GIORGIA, ELISA, GIANNA NANNINI, LAURA PAUSINI sono le 7 grandi artisteprotagoniste del concerto, unite per raccogliere fondi destinati ai centri antiviolenza e in generale alla tutela delle donne vittime di violenza.

 

UNA.NESSUNA.CENTOMILA.Il Concerto è uno spettacolo che nasce per dare un aiuto concreto ai centri e alle organizzazioni che sostengono e supportano le donne che vivono in situazioni di disagio a causa della violenza. I proventi del concerto verranno erogati a strutture selezionate sulla base di criteri di trasparenza e tracciabilità, strutture in grado di fornire un supporto solido e duraturo alle vittime e garantire e assicurare la sostenibilità nel tempo delle attività da loro realizzate.

 

Per sostenere una causa così importante FIORELLA MANNOIA, EMMA, ALESSANDRA AMOROSO, GIORGIA, ELISA, GIANNA NANNINI, LAURA PAUSINI, si alterneranno sul palco della RCF Arena di Reggio Emilia, ciascuna con la propria band, e ognuna delle 7 artiste inviterà un collega, uomo, ad esibirsi insieme per lanciare un messaggio univoco, che unisca uomini e donne nella battaglia contro la violenza di genere. 

 

Gli utilizzi di tutte le risorse economiche raccolte nell’ambito di UNA.NESSUNA.CENTOMILA.Il Concerto verranno rendicontati e comunicati nella totale trasparenza.

 

I biglietti acquistati per lo show rimangono validi per lo show di sabato 11 giugno 2022.

Serena Basciani
Serena Bascianihttp://www.serenabasciani.it
Appassionata di Letteratura, critica letteraria e affascinata da tutti i Mass media a partire dalla smemoranda passando per la tv e arrivando ai social network. Giornalista. Content Editor e Consulente in Comunicazione per piccole e grandi aziende e per i liberi professionisti che vogliono investire nel lavoro di Personal Branding. Per 15 anni ufficio stampa di Annalisa Minetti ed al suo fianco in tutte le imprese sportive e musicali come Sanremo 2005, le paralimpiadi di Londra e la maratona di New York, Tale e Quale Show e Ora o Mai Più (trasmissioni di punta della prima serata Raiuno). Il lavoro in cui c’è tutta la sua anima è il libro di medicina narrativa, Prendersi Cura di Sè con le Parole di Simona Amorese, curato per Edizioni Gribaudo. Oggi al timone di Occhio Che come Direttore Editoriale e di altri portali tematici. Nel 2012, quando era Direttore del mensile Vivessere, è stata premiata come Direttore Responsabile più giovane in Italia dal circolo della stampa di Milano. Oggi studia e si aggiorna continuamente per applicare la passione della scrittura al mondo digitale.
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI