martedì, Maggio 24, 2022
Home Senza categoria Capodanno 2022 a Roma: cosa fare nella Capitale

Capodanno 2022 a Roma: cosa fare nella Capitale

Capodanno 2022 a Roma: le idee più IN della Capitale

Capodanno Arcade and Food

Siete pronti per festeggiare il Capodanno da Arcade and Food?
Menù per tutti i gusti.
– Menù Carne 60€
– Menù Vegetariano 60€
– Menù bambini 25€
– Ingresso con cocktail dopo le 23:00 20€
Musica, Dj Set e i nostri giochi per una serata indimenticabile.
A mezzanotte brindisi, cotechino e lenticchie!!!!!!
Verranno a trovarci i The Disco Family con la loro musica live anni 70/80 italiana e straniera…
Fatevi trovare preparati in stile anni 70!

Link dell’evento

Capodanno all’Ellington Club

Nella notte di Capodanno si potrebbe osare di più che in altre notti.
Vi porteremo nella Hollywood in Bianco e Nero, nel mondo dei film Noir con le divine star della celluloide alla Rita Hayworth e dei grandi seduttori con i baffetti sottili alla Clark Gable.
Lui potrà approfittare per indossare il suo smoking rigorosamente nero e Lei il suo vestito da sera rigorosamente bianco. Un gioco di stile che farà entrare il pubblico nel Club anni 40 per eccellenza, l’Ellington Club come in un film di Orson Welles!
Il programma artistico prevede le due voci più rappresentative del nostro cast: Vera Dragone e Jesus, insieme a loro le due performer Miss Behave e Candy Rose.
Si balla tutta la notte insieme a Gentleman Thief aka Emanuele Margiotta.
Emanuele Margiotta, in arte “The Gentleman Thief, da diversi anni è sempre presente negli avvenimenti importanti della realtà Swing romana e non solo. Per capodanno sta prepeando un set che vi farà scatenare.

Link dell’evento

Capodanno in Spa a Villa Pamphili

Una serata passata in Spa, tra acque termali, coccole, massaggi e aperitivi nel cuore di Roma. Siamo stati da V Spa all’interno dell’Hotel Villa Pamphili e vi raccontiamo novità e offerte che il settore hospitality romano ha studiato per turisti, stranieri, ma anche i romani che vogliono evadere dalla routine.

Se c’è una cosa che il difficile periodo che stiamo attraversando ci ha insegnato alla perfezione, è che “chi ha tempo non deve (e non può) aspettare tempo”. Potrebbe di certo esser modificato in questo modo il celebre detto che, da sempre, ci invita a non sprecare i nostri giorni lontano da ciò che più desideriamo sperimentare.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI