martedì, Maggio 24, 2022
Home News Approvato il Nuovo Decreto-Legge. In vigore Dal 10 Gennaio e fino alla...

Approvato il Nuovo Decreto-Legge. In vigore Dal 10 Gennaio e fino alla fine del nuovo Stato di Emergenza

Approvato il Nuovo Decreto-Legge. Dal 10 Gennaio fino alla fine del nuovo Stato di Emergenza “Misure urgenti per il contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19 e disposizioni in materia di sorveglianza sanitaria”

Il nuovo decreto-legge è stato approvato dal Consiglio dei Ministri del 29 Dicembre 2021, n. 54 e riporta “Misure urgenti per il contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19 e disposizioni in materia di sorveglianza sanitaria”

Il primo punto saliente riguardo il Super Green Pass che verrà esteso a: alberghi e strutture ricettive; feste conseguenti alle cerimonie civili o religiose; sagre e fiere; centri congressi; servizi di ristorazione all’aperto; impianti di risalita con finalità turistico-commerciale anche se ubicati in comprensori sciistici; piscine, centri natatori, sport di squadra e centri benessere anche all’aperto; centro culturali, centro sociali e ricreativi per le attività all’aperto. Anche per i mezzi pubblici bisognerà esibire il Green Pass Rafforzato

Ridotte anche le capienze per gli impianti sportivi, gli impianti all’aperto e quelli al chiuso.
Sarà consentito arrivare fino al 50% del totale posti disponibili per gli impianti all’aperto e al 35% per gli impianti al chiuso

Cambiano anche i giorni di isolamento fiduciario, quarantena e tamponi in uscita: Nei 120 giorni dal completamento del ciclo vaccinale primario o dalla guarigione non si applica più la quarantena se si è stati a contatto con un positivo. è obbligatoria la mascherina FFP2 fino al decimo giorno successivo all’ultima esposizione al caso in assenza di sintomi. In caso di sintomi l’obbligo è di effettuare test antigenico rapido o molecolare al quinto giorno dopo l’ultima esposizione al caso.

Il decreto-legge approvato prevede anche “che la cessazione della quarantena o dell’auto-sorveglianza sopradescritta consegua all’esito negativo di un test antigenico rapido o molecolare, effettuato anche presso centri privati; in tale ultimo caso la trasmissione all’Asl del referto a esito negativo, con modalità anche elettroniche, determina la cessazione di quarantena o del periodo di auto-sorveglianza”

Per chi invece ha fatto la seconda dose da oltre 120 giorni ed è in attesa della terza dose è prevista una quarantena ridotta a 5 giorni.
Non cambia nulla per chi non è vaccinato.

Altro tema importante del nuovo decreto-legge approvato ieri è quello delle mascherine FFP2 già obbligatorie sui mezzi di trasporto, saranno obbligatorie anche in occasione di spettacoli che si svolgono all’aperto e al chiuso in teatri, sale da concerto, cinema, locali di intrattenimento e musica dal vivo. Eventi e competizioni sportive che si svolgono al chiuso o all’aperto. In tutti questi luoghi è anche vietato il consumo di cibi e bevande al chiuso.

Si sta valutando anche l’impiego nelle scuole

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI