martedì, Maggio 24, 2022
Home Sponsored Vincenzo Cantatore e Checco dello Scapicollo: il mix tra sport e cucina...

Vincenzo Cantatore e Checco dello Scapicollo: il mix tra sport e cucina per il giorno di San Valentino

L’ex campione dei pesi massimi leggeri di pugilato Vincenzo Cantatore incontra Francesco Testa, il gestore dello storico ristorante romano “Checco dello Scapicollo“, e ne nasce un progetto per il giorno di San Valentino 2022.

Checco dello scapicollo Vincenzo Cantatore San Valentino

Infatti Cantatore, oltre che campione mondiale di boxe e gestore della palestra “Top Rank” di Via Flaminia 86, durante il lockdown ha scoperto una sua grande passione, la cucina:

“Durante il lockdown -spiega lo sportivo- ho approfittato dell’esser chiuso in casa per stare di più con la mia famiglia ed insieme a mia moglie ci siamo cimentati ai fornelli, e mi sono reso conto che quest’esperienza ci ha avvicinato molto e fatto conoscere sotto un altro profilo.”

La presenza del campione da “Checco dello Scapicollo“, ha permesso a Francesco Testa di illustrare al pugile tutti i suoi piatti più richiesti, e annunciare la collaborazione tra i due per il giorno di San Valentino 2022, dove “Checco dello Scapicollo” resterà aperto, per permettere a tutti i clienti vecchi e nuovi di poter assaporare insieme i gustosi piatti proposti, sperando che il giorno di San Valentino sia una giornata ricca di amore e condivisione, oltre alla speranza che sia l’inizio di un nuovo ciclo, con la progressiva riapertura dei locali e con la limitazione dei restringimenti.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI