martedì, Maggio 24, 2022
Home Tieni D'Occhio Arcade and Food sarà sede del torneo dei giochi di carte "KeyForge"...

Arcade and Food sarà sede del torneo dei giochi di carte “KeyForge” e “Flesh and Blood”

Arcade and Food, l’hamburgeria ispirata al mondo del cinema e dei videogiochi di Via Nomentana 1111 ospiterà nelle giornate di sabato 23 e domenica 24 aprile, l’evento organizzato dai ragazzi dell’Arcade insieme all’associazione no-profit “KeyForge Network“, due tornei: uno di “KeyForge” ed uno di “Flesh and Blood“.

torneo keyforge flesh and blood

Keyforge è un “Unique Deck Game“, ideato da Richard Garfield, già noto creatore del famosissimo gioco di carte collezionabili Magic: The Gatering.

“Unique Deck Game” significa che le carte vengono vendute unicamente in mazzi da 37 carte uniche, le cui combinazioni possibili sono scelte da un algoritmo tra 14 miliardi di variabili, in modo da creare un sistema in cui quindi non esiste un mazzo in grado di vincere o perdere sempre.

Flesh and Blood invece è un gioco di carte da collezione pubblicato da Legend Story Studios di Auckland, in Nuova Zelanda.

Il primo set Welcome to Rathe è stato rilasciato nell’ottobre 2019 con 226 carte, ed il gioco si svolgetra due giocatori che utilizzano mazzi di 60 carte e nessuna può avere più di tre copie. Le partite durano 50 minuti e se non viene dichiarato alcun vincitore, si svolgeranno altri 3 turni extra per determinare un vincitore oppure la partita finirà in parità.

Nelle giornate di sabato e domenica i giocatori saranno impegnati negli spazi dell’Arcade and Food per le gare principali del torneo da 50 posti, trasmessi in diretta sui canali Twitch e Youtube del KeyForge Network e di Flesh and Blood Italia,  il primo canale YouTube di Flesh and Blood adessere apparso in Italia e continua ad essere il punto di riferimento per la community italiana.

Gestito dal content creator Pietro Gerletti in arte Arc Bound, il canale porta contenuti per ogni tipo di giocatore, dai nuovi arrivati ai giocatori competitivi, ed ha aiutato molto la crescita del gioco in Italia.

Arc, oltre ad essere il campione italiano in carica, é un giocatore di FaB competitivo a livello internazionale, attualmente top 20 in classifica ELO mondiale, e considerato tra i top giocatori di Flesh and Blood in Europa.
Accanito giocatore di Magic, una volta scoperto Flesh and Blood ha dedicato tutto il suo tempo di giocatore all’imparare a giocare a Flesh and Blood, specializzandosi nel giocare il mago Kano, diventando il primo giocatore al mondo a vincere un evento competitivo importante con questo eroe, Arc sará con noi all’Arcade and Food, pronto a lanciare fiamme e fulmini nell’arena!

Presente all’evento anche Emanuele Fuiano: giocatore e giudice ufficiale livello 1 di Flesh and Blood (FaB), nonché appassionato di giochi di carte collezionabili.

 

 

Ho conosciuto questo nuovo gioco durante l’estate di quest’anno -inizia Emanuele- trovando un gioiellino pieno di potenziale ed in costante espansione: un gioco appassionante che pone le sue radici nel meglio dei predecessori, risolvendo al contempo molti problemi legati alla gestione risorse e alla presenza di “carte morte”, in modi a dir poco brillanti. Dopo qualche test tra amici sono rimasto folgorato, ma essendo la community ancora ristretta mi sono dovuto rimboccare le maniche, e con l’aiuto di Alberto Ferrucci e Stefano Tiribocchi de I Civettoni, che dal primo momento hanno creduto nel gioco, abbiamo iniziato ad organizzare i nostri ormai classici Lunedì sera a tema FaB.

 

 

torneo keyforge flesh and blood

 

Eravamo in 5 -ricorda il giocatore- in quel Lunedì di Settembre, a giocare alla Civetta Ludopub con mazzi ancora precostruiti. Ora il nostro gruppo conta più di 30 appassionati, e giorno dopo giorno ci abbiamo nuovi arrivi, così come nuove realtà su Roma che si espandono assieme a noi (come non citare Galactus e Golden Store).
Cos’altro posso dire se non di lasciarvi travolgere dall’appassionante mondo di Rathe! Scegliete la vostra classe, equipaggiatela fino ai denti, e venite a fare a botte con noi!

I giocatori e gli spettatori potranno gustare i fantastici prodotti dell’Hamburgeria di Via Nomentana 1111, tra panini, carne e alcolici di prima qualità mentre i cronisti live commenteranno l’evento trasmesso in diretta nella sala principale dell’Arcade and Food dalla capienza di 150 posti.

Il torneo, composto da un “main event” organizzato con il sistema svizzero, ovvero un metodo che consiste nell’accoppiare i giocatori che abbiano accumulato un eguale punteggio, dove i migliori tra i giocatori parteciperanno alle finali.

Nel pomeriggio ci saranno dei “side event” per i giocatori non più qualificati, che potranno comunque ambire ad una fetta dell’ambito premio, tra gadget e accessori, offerto da KeyForge Network, oltre al premio per il giocatore che otterrà più punti nei 2 giorni di tornei, che vincerà una plancia con più di 4000 giochi arcade offerta dalla Arcade Design Mibrio, l’azienda romana che si occupa di vendita, noleggio e restauro dei vecchi giochi arcade.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI