giovedì, Ottobre 6, 2022
Home News Covid, Ritorno a Scuola per l'Infanzia: ecco le nuove regole

Covid, Ritorno a Scuola per l’Infanzia: ecco le nuove regole

Finalmente anche la scuola dell’infanzia conosce le regole per tornare in frequenza da Settembre. Il mese scorso abbiamo visto come torneranno in classe elementari, medie e superiori. Ora conosciamo finalmente cosa succederà anche a nidi e materne dopo l’ondata estiva di Covid. L’istituto Superiore di Sanità ha pubblicato le nuove regole ed, in attesa che arrivi il provvedimento ministeriale, cominciamo a conoscere il destino dei più piccoli in questo ritorno a scuola.

Covid, Ritorno a Scuola per l’infanzia con Nuove Regole

Secondo quanto si apprende dall’Istituto Superiore di Sanità, i più piccoli potranno tornare a scuola con diverse e nuove limitazioni.
Quali sono le nuove regole che organizzeranno la vita dei più piccoli in questa nuova fase di gestione del Covid? Omicron 5 ha attanagliato la prima parte di estate degli italiani ed ora la morsa sembra essersi allentata, ma cosa accadrà a Settembre?

I Bambini non potranno accedere alle strutture scolastiche con Sintomi anche Lievi

Ci saranno ancora delle rigide indicazioni da seguire e non sarà possibile permettere l’ingresso a scuola per i bambini che presenteranno sintomi riconducibili al Covid. I bambini non potranno accedere alle strutture in caso di:

  • Tosse e Raffreddore
  • Vomito
  • Diarrea
  • Perdita del Gusto o Dell’Olfatto
  • Temperatura superiore a 37,5

Ovviamente non potranno essere accettati all’ingresso i bambini che avranno effettuato un tampone con risultato positivo.
L’Istituto Superiore di Sanità, anche per l’infanzia, rimanda a delle misure di attenzione per quanto riguarda la gestione dei locali scolastici. Si raccomanda infatti:

  • Sanificazione ordinaria regolare e accurata degli ambienti e dei giochi con cui i bambini vengono a contatto
  • Ricambio frequente d’aria
  • Sanificazione Straordinaria in presenza di casi positivi al covid confermati

13 regole per contenere l’emergenza sanitaria

In caso ci dovesse essere necessità di ulteriori misure straordinarie per il contenimento dell’emergenza sanitaria, l’Istituto Superiore di Sanità ha diffuso 13 regole da tenere a mente per il personale scolastico:

  1. Distanziamento di almeno un metro
  2. Prevedere gruppi stabili di bambini per svolgere le attività educative, compatibilmente con gli spazi disponibili e le potenzialità organizzative
  3. Uso controllato dei bagni in modo da evitare affollamenti
  4. Evitare uso promiscuo dei giocattoli tra gruppi diversi, evitando che vengano portati alla bocca
  5. No giochi e oggetti da casa
  6. Organizzare spazi di accoglienza all’esterno
  7. Sanificare gli ambienti secondo un cronoprogramma definito
  8. Disinfettare le superfici toccate più frequentemente almeno una volta al giorno
  9. Stop ad uscite didattiche
  10. Uso delle mascherine FFP2 per il personale
  11. Uso delle mascherine chirurgiche o FFP2 per chi accede ai locali o vi permanga, fatta eccezione per i bambini
  12. Somministrare pasti nelle mense limitando la promiscuità tra i gruppi di bambini
  13. Far consumare la merenda negli spazi dedicati ai singoli gruppi di bambini

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI