giovedì, Ottobre 6, 2022
Home In primo piano Caro Bollette: Comportamento Virtuoso in casa per Risparmiare

Caro Bollette: Comportamento Virtuoso in casa per Risparmiare

Questo sarà l’anno in cui più di qualunque altro si sentirà la pressione del caro bollette. Dopo le stangate arrivate sul finire dello scorso anno, e con la crisi dovuta alla guerra tra Russia ed Ucraina, le bollette del gas sono un tema che non si può più trascurare.

Pubblico e Privato: La Crisi del Caro Bollette

Sono ormai sempre di più le attività che espongono il le bollette in vetrina come per giustificare chiusure o aumento dei prezzi. Ora che la stagione del freddo si affaccia saranno le famiglie italiane che dovranno iniziare a fare i conti per risparmiare. Da destra a sinistra, da aziende a politici, cominciano ad arrivare le linee guida per “stringere la cinghia” sui consumi.

Il Piano del Ministro Cingolani Diffonde le linee guida del piano di risparmio

Si parte dal riscaldamento: un grado in meno, accensione ridotta di un’ora al giorno e di due settimane nel corso dell’anno potrebbe alleggerire la bolletta del gas di 178,63 euro, corrispondenti a 133,53 metri cubi di gas a famiglia in un anno. Queste sono le misure che metterà in campo il governo ed a queste si uniranno quelli che vengono chiamati i comportamenti virtuosi, che vengono delegati al singolo e che dovrebbero portare alle famiglie un risparmio di 428,75 euro.

Comportamento Virtuoso: Grandi Elettrodomestici

La seconda possibilità di risparmio si può mettere in pratica sotto la doccia, facendola durare solo 3 minuti e riducendo di un grado almeno la temperatura dell’acqua. Il consumo si riduce così del 35% e vale 252,23 euro risparmiati. Quella che invece è ormai virale sul web, pasta cotta a fuoco spento, vale “solo” 12,46 euro.
Altro intervento possibile è quello di dimezzare l’uso di lavatrice e lavastoviglie consente di abbattere la bolletta elettrica rispettivamente di 52,29 euro e di 74,69 euro.

Comportamento Virtuoso: Piccoli Risparmi

Ci sono una serie di altri piccoli risparmi che si possono mettere in pratica per risparmiare. Piccoli gesti che sommati possono portare ad un risparmio sensibile nel computo totale dell’economia domestica:

  • Staccare la spina della lavatrice (1,58 euro)
  • Spegnere il frigorifero durante le vacanze (3,42 euro)
  • non lasciare in standby tv, e apparecchi simili (4,53 euro)
  • ridurre l’accensione del forno della cucina (13,78 euro)
  • fare attenzione a spegnere la luce riducendo di un’ora al giorno ogni singola lampadina (11,92 euro)

Investire in Elettrodomestici Classe A

Passando da una vecchia lavatrice da 8 chili in classe G a una nuova in classe A si può risparmiare fino 67,90 euro annui.
La stessa scelta applicata ad un frigorifero da 300 litri ci permette di abbattere la bolletta di 83,92 euro l’anno.
Ovviamente tutto quello che come cittadini potremmo fare per risparmiare nelle nostre finanze e ridurre l’impatto sull’ambiente, sarà doveroso. I cittadini, le imprese ed i liberi professionisti però, si aspettano anche di conoscere quali saranno le misure che prenderà il governo uscente, e quali saranno le promesse mantenute rispetto ad i proclami di questa roboante campagna elettorale.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI