giovedì, Ottobre 6, 2022
Home TV & Spettacolo Speciale Gf Vip Cittadina del lusso. Solo jet privati e lunghi yacht per Giaele De...

Cittadina del lusso. Solo jet privati e lunghi yacht per Giaele De Donà, nuova concorrente del GFVip

“Cittadina del mondo, anzi del lusso”. Giaele De Donà è tra le ultime entrate al GFVip e il suo ingresso si annuncia scoppiettante. Un passato in Convento, nel reality “Ti spedisco in convento”, con dei giovanissimi che vengono trasportati nella vita monastica, una vita alquanto stretta a chi come lei, cambia paia di scarpe come se fossero mutande (durante il reality è costretta a lasciarsi alle spalle ben 30 paia di tacchi).

Giaele De Donà entra al GFVip
Giaele De Donà entra al GFVip

La sua concezione di “vita di coppia” è decisamente fuori da ogni tipo di canone tradizionale. Influencer e adoratrice del lusso più sfrenato, si definisce una donna libera, anche se è legata sentimentalmente ad un facoltoso imprenditore americano che ha sposato non molto tempo fa. Il nome dell’imprenditore è Brad, patinato statunitense che ha 21 anni più di lei e che, di fatto, è l’uomo che la introduce al jet set del mondo. “Mi tratta come una principessa, anzi no, come una regina. Grazie a lui sono entrata nella High Society americana e io ho le mie tecniche per riconoscere ogni tipo di ricchezza”, afferma la neo vippona che sottolinea quanto sia importante sapere quante cabine ha uno yacht o quanti finestrini ha il jet privato di cui stiamo parlando.

Giaele De Donà
Giaele De Donà

“Io e mio marito abbiamo un matrimonio non convenzionale. Passiamo sei mesi l’anno insieme e poi ognuno fa la sua vita in giro per il mondo. Detesto la monogamia. Chi mangerebbe la stessa minestra tutti i giorni?”, afferma senza vergogna alcuna la bella Giaele vestita come una principessa durante la clip di presentazione e, non contenta, rincara la dose, dicendo che per un periodo è stata anche accostata a Flavio Briatore o paragonata a Elisabetta Gregoraci. Accostamento che ha suscitato la reazione dell’influencer con un sentenziale “Potevano solo pulirmi le scarpe”.

Giaele De Donà saluta Elenoire Ferruzzi
Giaele De Donà saluta Elenoire Ferruzzi

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI