sabato, Dicembre 10, 2022
Home In primo piano Morta la madre di Ilaria e Stefano Cucchi: Rita Calore si è...

Morta la madre di Ilaria e Stefano Cucchi: Rita Calore si è spenta a 73 anni

Ha fatto appena in tempo a vedere la figlia essere eletta. Rita Calore, la madre di Ilaria e Stefano Cucchi, si è spenta all’età di 73 anni dopo aver combattuto per anni contro il cancro.

Rita Calore: É morta la madre di Stefano Cucchi

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Enrico Letta (@enricoletta)

Enrico Letta lo ha scritto questa mattina sul suo profilo instagram: Rita Calore è morta. Ad annunciarlo è stato Fabio Anselmo, l’avvocato che ha affiancato la famiglia Cucchi nella lunga battaglia per la giustizia sulla morte di Stefano Cucchi, morto il 22 Ottobre del 2009 dopo aver subito un pestaggio per mano degli agenti della polizia che lo avevano preso in custodia per detenzione di stupefacenti.

Fabio Anselmo: Si è Arresa per riabbracciare Stefano

Non ce l’ha fatta. Questa mattina Rita Calore si è arresa per andare a riabbracciare Stefano, il figlio mai perduto Lo scrivo con tanta emozione e mi stringo a Giovanni e Ilaria. Non mi viene altro da dire a questa grande famiglia

Così Fabio Anselmo ha cominciato la morte di Rita Calore, la madre di Ilaria e Stefano Cucchi. Ilaria Cucchi era appena stata eletta tra le file del Pd e aveva messo recentemente un post sul suo profilo Instagram in cui i protagonisti erano proprio i suoi genitori

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ilaria Cucchi (@ilariacucchiofficial)

L’attenzione in quel caso era rivolta alle condizioni di salute del padre, anche lui molto cagionevole per via di una malattia degenerativa.
A tutta la Famiglia Cucchi vanno anche le condoglianze di tutta la nostra redazione!

Serena Basciani
Serena Bascianihttp://www.serenabasciani.it
Appassionata di Letteratura, critica letteraria e affascinata da tutti i Mass media a partire dalla smemoranda passando per la tv e arrivando ai social network. Giornalista. Content Editor e Consulente in Comunicazione per piccole e grandi aziende e per i liberi professionisti che vogliono investire nel lavoro di Personal Branding. Per 15 anni ufficio stampa di Annalisa Minetti ed al suo fianco in tutte le imprese sportive e musicali come Sanremo 2005, le paralimpiadi di Londra e la maratona di New York, Tale e Quale Show e Ora o Mai Più (trasmissioni di punta della prima serata Raiuno). Il lavoro in cui c’è tutta la sua anima è il libro di medicina narrativa, Prendersi Cura di Sè con le Parole di Simona Amorese, curato per Edizioni Gribaudo. Oggi al timone di Occhio Che come Direttore Editoriale e di altri portali tematici. Nel 2012, quando era Direttore del mensile Vivessere, è stata premiata come Direttore Responsabile più giovane in Italia dal circolo della stampa di Milano. Oggi studia e si aggiorna continuamente per applicare la passione della scrittura al mondo digitale.
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI