Allarme bomba su traghetto Napoli-Cagliari: evacuazione passeggeri

Allarme Bomba Su Traghetto Nap

Allarme bomba su traghetto Napoli-Cagliari: evacuazione passeggeri - avvisatore.it

Allarme bomba su una nave della Grimaldi Lines a Napoli

Un’allarme bomba ha scosso il porto di Napoli, mettendo in allerta la compagnia di navigazione Grimaldi Lines. La nave coinvolta, chiamata Europa Palace e diretta a Cagliari, è stata bloccata dopo che una telefonata anonima ai vigili del fuoco ha segnalato la presenza di un ordigno a bordo. La notizia è stata confermata da una fonte interna della compagnia di navigazione.

Secondo quanto riferito da un testimone, un uomo avrebbe sentito delle persone discutere della presenza di una bomba sulla nave. Il pacco sospetto sarebbe stato trovato nel cunicolo del garage della nave. La situazione è stata gestita prontamente dalla Grimaldi Lines, che ha fatto scendere passeggeri ed equipaggio dalla nave. Al momento, l’unità cinofila della Polizia è al lavoro per verificare la presenza di esplosivi a bordo.

La situazione è sotto controllo

Nonostante l’allarme bomba, la Grimaldi Lines ha rassicurato che la situazione è al momento tranquilla. I passeggeri sono stati fatti scendere dalla nave in modo tempestivo, garantendo la loro sicurezza. Anche l’equipaggio è stato evacuato. La compagnia di navigazione ha preso sul serio la minaccia e ha collaborato con le autorità competenti per gestire la situazione nel modo più sicuro possibile.

Intervento dell’unità cinofila della Polizia

Per garantire la sicurezza a bordo della nave Europa Palace, è intervenuta l’unità cinofila della Polizia. I cani addestrati stanno cercando eventuali tracce di esplosivi, svolgendo un ruolo fondamentale nella ricerca. La collaborazione tra la Grimaldi Lines e le forze dell’ordine è stata stretta e coordinata, al fine di garantire la massima sicurezza per tutti i presenti a bordo e nel porto di Napoli.

La situazione rimane in evoluzione e le indagini sono in corso per determinare l’origine dell’allarme bomba e verificare la presenza effettiva di esplosivi sulla nave. Nel frattempo, la Grimaldi Lines sta lavorando per ripristinare la normale operatività e garantire la continuità del servizio di trasporto marittimo. Restano in vigore le misure di sicurezza necessarie per tutelare i passeggeri e il personale a bordo delle navi della compagnia.