Amadeus svela: La Sad esclusa da Sanremo, ecco le sue motivazioni

Amadeus Svela La Sad Esclusa

Amadeus svela: La Sad esclusa da Sanremo, ecco le sue motivazioni - avvisatore.it

Amadeus e la polemica sui La Sad al Festival di Sanremo

Lo scorso 3 dicembre, durante il Tg delle 13:30, Amadeus ha annunciato i 27 cantanti che parteciperanno al prossimo Festival di Sanremo, in programma martedì 6 febbraio 2024. Tra di loro ci sono anche i La Sad, un gruppo punk milanese. La scelta del conduttore e direttore artistico di includere il suddetto gruppo ha suscitato polemiche. Il Codacons e l’Associazione Utenti dei servizi Radiotelevisivi hanno chiesto l’esclusione dei La Sad dalla lista dei Big in gara, definendo i loro brani “offensivi nei confronti delle donne”.

La replica di Amadeus al Codacons

Fiorello è stato il primo a intervenire sulla questione durante il suo varietà mattutino Viva Rai 2. “Amadeus li sta tenendo a casa sua, gli sta facendo fare corsi di catechismo”, ha ironizzato lo showman, rispondendo alle richieste del Codacons. Successivamente, Amadeus stesso ha preso la parola attraverso il suo profilo Instagram. Ha pubblicato un video in cui ha parlato del concetto di “pregiudizio” e ha espresso il suo disprezzo per le persone che hanno pregiudizi. Non ha menzionato né i La Sad né la richiesta del Codacons, ma si ipotizza che abbia voluto dire la sua sulla polemica in corso. Resta da vedere se la questione si concluderà o se continuerà nelle prossime settimane. Al momento, il gruppo La Sad è ancora tra i partecipanti al Festival di Sanremo.

Il sospetto di Al Bano su Amadeus

Dopo l’annuncio dei 27 Big di Amadeus, è circolato il nome di alcuni esclusi di peso. Tra di loro c’è Al Bano, che recentemente è stato intervistato a Un giorno da pecora su Rai Radio 1. Durante l’intervista, il cantante ha espresso la sua amarezza per non essere stato incluso tra i Big in gara a Sanremo. Ha anche accusato Amadeus di non aver ascoltato la sua canzone, sostenendo che lo showman non lo volesse come concorrente.