Bridgerton 3: il gran finale di stagione svela il segreto di Penelope e l’identità di Lady Whistledown

Bridgerton 3 Il Gran Finale D Bridgerton 3 Il Gran Finale D
Bridgerton 3: il gran finale di stagione svela il segreto di Penelope e l'identità di Lady Whistledown - Occhioche.it

Ultimo aggiornamento il 13 Giugno 2024 by Luisa Pizzardi

“Colpi di scena, rivelazioni e nuovi amori nella terza stagione della serie Netflix targata Shondaland”

La terza stagione di Bridgerton giunge al termine con l’episodio “Alla luce del sole”, in cui vengono svelati importanti segreti e si concludono alcune storie d’amore, mentre se ne intravedono di nuove all’orizzonte. In questo articolo riassumiamo e spieghiamo come finisce Bridgerton 3, ma prima un avviso: chi non ha ancora visto la stagione potrebbe imbattersi in spoiler.

Parte 1: Il segreto di Penelope e la minaccia di Cressida

La mattina successiva al matrimonio tra Colin e Penelope, il clima tra i due novelli sposi è teso e freddo. Colin si reca a casa Bridgerton per la colazione, ma al suo ritorno a casa Featherington trova un’inaspettata ospite: Cressida, che minaccia di rivelare il segreto di Penelope se non riceverà 10mila sterline, il doppio della taglia offerta dalla regina per scoprire l’identità di Lady Whistledown.

Penelope e Portia cercano di far ragionare Cressida, ma senza successo. La donna vuole vendicarsi di Penelope, che ha scritto cattiverie su di lei e sulla sua famiglia nei suoi pettegolezzi da Lady Whistledown. Portia, sconvolta, inizia a mettere insieme i pezzi del puzzle e capisce che sua figlia è sempre stata la misteriosa autrice dei pettegolezzi che hanno sconvolto l’alta società londinese.

A palazzo, intanto, Lady Danbury e la regina giocano a scacchi e discutono delle recenti accuse mosse da quest’ultima alla famiglia Bridgerton. Lady Danbury suggerisce che forse Lady Whistledown non è dissimile dalla sovrana in gioventù: una donna vulnerabile che cerca di preservare il proprio posto nella società. Scoprire la sua identità porrebbe fine al divertimento, conclude Agatha.

Parte 2: Il ballo, il ricatto e la verità rivelata

Philippa e Prudence decidono di organizzare un grande ballo a tema viola e arancione, nonostante la disapprovazione di Violet, che è impegnata a smentire i sospetti della regina sulla sua famiglia. Intanto Eloise cerca di consolare Colin, mentre Penelope cerca di trovare una soluzione per evitare che Cressida riveli il suo segreto.

Benedict, nel frattempo, continua a esplorare la sua sessualità con Tilley e Paul, mentre Colin cerca di mediare con Cressida, offrendole un ultimatum: se non ritirerà le sue accuse, dovrà affrontare le conseguenze.

Il giorno del ballo, la tensione è alle stelle. Penelope e Colin cercano di godersi la serata, ma il ricatto di Cressida incombe sulla loro felicità. La donna, infatti, ha deciso di chiedere 20mila sterline e una riabilitazione della sua reputazione in cambio del silenzio.

Ma Penelope non si arrende e, con l’aiuto di Eloise e Portia, riesce a trovare i fondi necessari per pagare Cressida. Tuttavia, durante il ballo, la donna si presenta ubriaca e inizia a fare scenate, minacciando di rivelare il segreto di Penelope a tutti.

Colin, disperato, cerca di fermarla, ma è Penelope stessa a decidere di rivelare la verità: lei è Lady Whistledown. La rivelazione sconvolge tutti i presenti, ma la regina, ammirata dal coraggio della