Ema Stokholma rivela i motivi dell’addio a Madonia: la sua storia completa

Ema Stokholma Rivela I Motivi

Ema Stokholma rivela i motivi dell'addio a Madonia: la sua storia completa - avvisatore.it

Ema Stokholma compie 40 anni: un bilancio della sua vita e il cambiamento dopo Ballando con le stelle

Oggi, 9 dicembre, Ema Stokholma festeggia il suo 40º compleanno e, in un’intervista a Repubblica, ha fatto un bilancio della sua vita, concentrandosi in particolare su Ballando con le stelle e sul cambiamento che ha vissuto dopo questa esperienza. Durante l’intervista, ha anche accennato ad Angelo Madonia.

La svolta di Ballando con le stelle

La dj ha avuto un’infanzia molto difficile, come ha raccontato più volte nel programma di Milly Carlucci, e successivamente ha intrapreso la carriera di modella. Tuttavia, ha rivelato di non aver mai avuto un buon rapporto con il proprio corpo fino a quando non ha iniziato a ballare per la trasmissione.

“A un certo punto a Ballando ho capito che potevo essere tante cose, anche bella. È stato un momento interessante”, ha dichiarato Ema. Durante il programma, si è trovata ad affrontare le sue insicurezze fisiche, passando ore intere in sale piene di specchi, dove era impossibile sfuggire alla propria immagine. Proprio in quel contesto, ha imparato ad apprezzarsi di più e a giocare con il proprio corpo. Ballando con le stelle è stata una vera svolta per lei.

La fine della relazione con Angelo Madonia

Durante il programma, Ema si è innamorata del suo partner di ballo, Angelo Madonia. Tuttavia, la loro relazione è terminata dopo un anno, poco tempo fa. La Stokholma ha spiegato le motivazioni di questa separazione: “Io sono una donna libera, le relazioni mettono le catene. Devo essere libera nei miei modi di essere, di parlare, di vestire, di avere le mie amicizie. Libertà non vuol dire dormire con altre persone, ma voglio essere libera di essere me stessa, come mi sento. Sto anche bene da sola… Sono una rompipalle”.

In una precedente intervista, la dj aveva già raccontato di aver lasciato Madonia a causa della sua eccessiva gelosia, che non era compatibile con il suo modo di essere. Tuttavia, Ema ha anche conosciuto e trascorso molto tempo con le figlie di Angelo. Ha rivelato di non avere un senso di maternità, ma di aver scoperto un nuovo lato di sé stando a contatto con queste bambine. Era molto importante per lei instaurare un rapporto di fiducia e stima con loro. Nonostante la fine della relazione con Angelo, è rimasta in contatto con le sue figlie.

La vita professionale di Ema Stokholma

La dj ha dichiarato di essere soddisfatta della sua vita professionale. Ama molto lavorare in radio e spera di continuare su Radio2. Qui si sente rappresentata e libera di mostrare chi è veramente. Per lei, è un lavoro davvero stimolante. Ema ha anche rivelato di voler fare televisione, ammettendo di essere un po’ narcisista, ma desidera soprattutto poter “entrare in contatto con se stessa”.

Durante l’intervista, ha parlato anche dell’amicizia con Andrea Delogu. Tra le due c’è un rapporto quasi simbiotico: “ci guardiamo sbagliare ma ci rispettiamo”. Ema ha anche svelato di aver avuto fidanzati gelosi che non hanno compreso il valore dell’amicizia, mentre per lei è importante “avere un’alleata”.

In conclusione, Ema Stokholma compie 40 anni e ha fatto un bilancio della sua vita, concentrandosi sul suo percorso a Ballando con le stelle e sulla sua relazione con Angelo Madonia. Ha anche parlato della sua vita professionale e dell’importanza dell’amicizia con Andrea Delogu.