Enrico Varriale rinviato a giudizio per stalking e lesioni

Enrico Varriale Rinviato A Giu

Enrico Varriale rinviato a giudizio per stalking e lesioni - Occhioche.it

Nella giornata di oggi, 11 aprile, il gup di Roma ha deciso di rinviare a giudizio il giornalista Enrico Varriale per l’accusa di stalking e lesioni aggravate nei confronti della sua ex compagna.

Le accuse della donna

La ex compagna di Varriale ha presentato denuncia per gli abusi subiti nel periodo compreso tra dicembre 2021 e febbraio 2022. La vicenda ha causato la perdita della direzione di Rai Sport da parte del giornalista.

Processo in arrivo

Il processo è atteso per il 20 dicembre e intanto Varriale è coinvolto in un’altra causa sempre relativa alla stessa accusa, stavolta da parte di un’altra donna.

Le minacce e le pressioni

Secondo quanto svelato durante l’udienza, il giornalista avrebbe minacciato la donna che aveva chiesto aiuto dopo essere stata aggredita. Le parole intimidatorie pronunciate, come riportato nell’atto di accusa, sarebbero state: “Se mi denunci ti ammazzo”.

Continui contatti e controllo

Varriale avrebbe poi continuato a contattare la donna, utilizzando diversi numeri telefonici, e ad avere un atteggiamento persecutorio, controllando i suoi movimenti e minacciandola.

La difesa di Varriale

Durante un’intervista al Corriere della Sera, il giornalista ha fornito la sua versione dei fatti: “Se la signora fosse qui adesso, le chiederei scusa per lo schiaffo ma non è vero che ho commesso altre violenze nei suoi confronti. Non le ho mai sputato in faccia, né ho cercato di soffocarla. È importante chiarire la natura del nostro rapporto.”

La relazione difficile

Varriale ha poi raccontato della loro relazione durata nove mesi, caratterizzata da intensità ma anche da problemi legati alla distanza e al contesto complicato della donna, sposata con un uomo molto più grande di lei. La gelosia e l’insofferenza hanno contribuito a creare tensioni nella coppia.

La svolta nella relazione

Il giornalista ha ammesso di aver chiesto alla donna di prendere una decisione importante sulla loro relazione e di aver minacciato di allontanarsi se non avesse preso una posizione chiara. Varriale afferma di aver voluto costruire una base solida per il loro rapporto, ma la situazione si è infine aggravata provocando lo scoppio della vicenda che lo vede coinvolto in procedimenti giudiziari.

Copyright © 2023 Occhioche.it | Tutti i diritti riservati. Giornale Online di Notizie di KTP.agency | Email: info@ktp.agency | Questo blog non è una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 | CoverNews by AF themes.