Finale X Factor: Morgan ringraziato ma imbarazzo generale

Finale X Factor Morgan Ringra

Finale X Factor: Morgan ringraziato ma imbarazzo generale - avvisatore.it

Dargen D’amico saluta Morgan

Durante l’ultima puntata di X Factor, c’è stato un momento inaspettato: Dargen D’Amico ha salutato Morgan. Il giudice del talent show ha colto l’occasione per ricordare e citare ancora una volta l’ex collega.

Come molti sapranno, all’inizio di questa edizione di X Factor, i giudici erano quattro, ma prima della quinta puntata, Morgan, noto come Marco Castoldi, è stato licenziato a causa di comportamenti scorretti e gravi che, secondo gli altri giudici, avrebbe avuto dietro le quinte del programma. Da quel momento sono iniziate una serie di frecciatine e accuse di Morgan nei confronti dei suoi ex colleghi, che non sono state ben accolte dai giudici e, in particolare, hanno fatto arrabbiare Fedez.

Dopo tutte le polemiche, ieri sera è arrivato il saluto inaspettato di Dargen D’Amico a Morgan: “Lo voglio ringraziare perché ha reso questa edizione scoppiettante e divertente, senza di lui non sarebbe stata la stessa”, ha affermato il rapper. Un’uscita che nessuno si aspettava e che ha causato un silenzio imbarazzante in studio. Non è chiaro quale fosse l’intento di Dargen, ma molti hanno interpretato il suo gesto come un’altra frecciatina a Morgan e hanno pensato che si trattasse di un saluto ironico.

Le reazioni degli altri giudici e la frecciatina di Morgan

Anche gli altri giudici sono rimasti sorpresi dalle parole di Dargen e quando il giudice ha chiesto loro se volessero aggiungere qualcosa, l’unico a rispondere è stato Fedez, che ha salutato Morgan limitandosi a dire: “Tante care cose”. Ambra, invece, ha preferito tacere.

Durante la finale di X Factor, Morgan era alla Prima della Scala e, quando gli è stato chiesto cosa pensasse del programma, Castoldi ha risposto: “La vera musica è qui”. Al momento, il cantautore non ha ancora commentato le affermazioni di Dargen D’Amico, ma è probabile che decida di dire la sua nelle prossime ore.

Una cosa è certa, questa diciassettesima edizione di X Factor non verrà ricordata per i cantanti in gara, ma per le numerose polemiche che si sono susseguite durante le puntate. Le vicende che hanno coinvolto i giudici del talent show rischiano di oscurare ciò che avrebbe dovuto essere il vero protagonista del programma: la musica e i concorrenti. Ecco perché molti considerano questa l’edizione peggiore di X Factor.

Morgan voleva Serafine nella sua squadra

A poche ore dalla finale, Morgan ha colto l’occasione per lanciare un’altra frecciatina al programma e all’ex collega Fedez. Il cantautore ha rivelato di essere rimasto colpito fin dall’inizio dalla vincitrice del talent show, tanto da volerla nella sua squadra.

Purtroppo, secondo lui, è stato costretto a rinunciare: “Vi dirò una cosa. Alle audizioni ho subito capito che Serafine era interessante e, dato che le squadre non erano ancora formate, ho detto alla produzione chi mi interessava, e l’ho fatto il primo giorno in cui sono entrato lì, quindi molto prima del programma. Ho chiesto Serafine e gli Animaux Formidable. Mi è stato risposto: no, Serafine deve andare nella squadra di Fedez. Capisci perché? Ahahah”.