Il Made in Italy di Vanessa Foglia da vita al primo INFLUOCOMMERCE del mondo
Solo su www.vanessafoglia.com

 

E’ nato il primo influcommerce al Mondo.

“In questa esperienza virtuale potrai scoprire la passione, la professionalità e la qualità che metto in ogni singolo capo prodotto – dichiara la stilista – un Atelier virtuale, e non solo, dove potrai scoprire le mie creature e quelle dei miei fantastici Amici e Collaboratori. Nel mio laboratorio i pensieri si trasformano in realtà. Tutto è possibile se si vuole volare. Navigando nel nuovo sito non solo troverai le mie splendide creature ma anche tante Collezioni dove l’Arte si fonde con l’Amore”

“Avendo un buon seguito su instagram e su Facebook ho notato che quando sui miei social segnalavo degli artisti per cui avevo un debole, ho notato che le mie preferenze avevano un seguito tra i miei follower e quindi ho deciso di mettere al reciproco servizio gli artisti che amo e le persone che mi seguono, per far conoscere le bellezza dell’Italia, dalla moda alla musica, dell’arte. Con una parola come influencer quindi, oggi spesso svilita e troppo commercializzata, ho pensato di creare un neologismo linguistico frutto della crasi tra influencer, appunto, e c-commerce.”

Nel portalo neonato troviamo nomi come Stefano Zampieri Gianni Caon, solo per citarne due. Presto verranno aggiunte nuove stelle emergenti e affermati di tutti gli ambiti della creatività.

Vanessa Foglia, stilista e artista testimone della magistrale abilità del nostro made in Italy nel campo della moda, ha deciso di dare vita ad una nuova forma di e-commerce, dove ad essere protagonista non è solo la sua arte, ma anche e sopratutto quella degli artisti con cui collabora e quelli che di più stima. Formatasi nell’atelier di sua mamma Raffaella, l’artista e stilista vede proprio nella mamma la sua “maestra” di vita e di creatività. Il suo atelier di 600 mq affacciato sulla Chiesa di San Carlo alle Quattro Fontane, era frequentato negli anni Settanta dalle signore più chic della Capitale. La sua sperimentazione fuori dal comune era conosciuta anche dai fotografi dell’epoca come David Hamilton e Aldo Falla, con cui collaborava. Nata tra cartamodelli, figurini e abiti da sposa, Vanessa ha sempre respirato l’aria dell’alta moda. La sua casa era frequentata dalle Sorelle Bandiera, dalle modelle e dai personaggi che sceglievano le creazioni di sua mamma

Campana di nascita si è trasferita in un meraviglioso borgo umbro, Il Castello di Fossato di Vico, dal quale coordina la sua attività di stilista d’élite e gestisce il suo infloucommerce