Influencer Italiani alla Cascata delle Marmore per una giornata di Rafting

Screenshot 2024 06 20 162129 Screenshot 2024 06 20 162129

Ultimo aggiornamento il 20 Giugno 2024 by Emiliano Belmonte

Al giorno d’oggi, quando pensiamo a navigare, l’immagine che ci viene in mente non è più quella di un galeone che solca i mari, ma di un giovane che, dietro il suo smartphone, esplora il mondo digitale. Tuttavia, questa modernità non deve essere vista in modo negativo: l’accesso a una visione senza confini dal proprio divano può diventare uno stimolo alla scoperta del territorio circostante. Un esempio perfetto di questo fenomeno è l’evento organizzato dal Centro Rafting Marmore sul fiume Nera, dove, grazie alla collaborazione con KTP Agency e SMMACK Studio, alcuni dei più seguiti influencer italiani vivranno un’avventura tra le rapide del fiume.

Rafting e Creators: un mezzo popolare per comunicare il territorio

Screenshot 2024 06 20 161917

  • L’importanza degli Influencer nel turismo

L’Italia, e in particolare l’Umbria, è un vero scrigno di tesori naturali, e le Cascate delle Marmore sono tra i paesaggi più belli del paese. Comunicare questo gioiello a una generazione sempre più social è un compito che spetta a chi conosce bene questi strumenti: gli influencer. Questi creator digitali stanno assumendo un ruolo strategico nelle nuove strategie di comunicazione, trasmettendo messaggi e promuovendo luoghi con un approccio personale che stimola l’avventura e la scoperta.

  • I protagonisti dell’evento

Screenshot 2024 06 20 161939

Venerdì 21 Giugno, il Centro Rafting Marmore ospiterà 7 noti influencer: Klea Marku, Antonio Pistacchione, Asia Swamy, Federico FuxTherapy, Simone Simoni, Chiara Mattiussi e Matteo Quoiani. Alla loro seconda edizione, l’evento offre un mix di avventura e comunicazione social, con un tour fluviale che inizia alle 9:30 del mattino, seguito da una formazione specifica sul rafting e un’avventurosa discesa tra le rapide del fiume. Il tutto sarà condiviso in tempo reale sui profili social degli influencer.

Screenshot 2024 06 20 161932

Il Centro Rafting Marmore: un’eccellenza della Valnerina

  • Le attività offerte

Il Centro Rafting Marmore, situato in via Carlo Neri 28, offre una varietà di attività, tra cui Rafting Classe 4, Hydrospeed, River Adventure, Torrentismo Canyoning e Kayak. L’evento del 21 Giugno si concentrerà sul rafting, offrendo ai partecipanti un’esperienza emozionante e sicura.

  • Preparazione e sicurezza

Arrivati all’accoglienza del Centro Rafting, i partecipanti riceveranno tutto l’occorrente e parteciperanno a una lezione teorico-pratica con guide specializzate. Questa lezione, della durata di un’ora, include una dimostrazione da parte dell’istruttore. Dopo aver indossato l’attrezzatura, si salirà su un bus navetta che porterà i partecipanti alla cascata, pronti per affrontare le rapide del fiume Nera.

L’esperienza di rafting

La discesa sul fiume dura circa 40 minuti e richiede un buon livello di nuoto per mantenere la sicurezza a bordo. Ogni gommone può ospitare fino a 6 persone, ma è possibile partecipare anche da soli. Durante la discesa, i partecipanti, supportati dall’istruttore, affronteranno tutti i punti del percorso, anche i più ripidi, garantendo un’esperienza indimenticabile.

Una giornata di emozioni e promozione del territorio

L’evento del 21 Giugno al Centro Rafting Marmore non è solo un’occasione per gli influencer di vivere un’avventura, ma anche un modo per promuovere le bellezze naturali dell’Umbria attraverso i social media. Un’esperienza che unisce l’adrenalina del rafting con la potenza comunicativa dei creator digitali, invitando tutti a scoprire e valorizzare il territorio italiano.