La storia d’amore tra Fabiola Sciabbarrasi e Pino Daniele: rivelazioni, rimpianti e l’incontro fortuito orchestrato da Massimo Troisi

La Storia Damore Tra Fabiola La Storia Damore Tra Fabiola
La storia d'amore tra Fabiola Sciabbarrasi e Pino Daniele: rivelazioni, rimpianti e l'incontro fortuito orchestrato da Massimo Troisi - Occhioche.it

Ultimo aggiornamento il 13 Giugno 2024 by Francesca Monti

Contesto
Fabiola Sciabbarrasi, ex moglie di Pino Daniele, ha recentemente condiviso dettagli intimi e commoventi della sua relazione con il leggendario cantautore napoletano durante un’intervista a Radio Marte. La coppia, nonostante si fosse allontanata negli ultimi anni prima della prematura scomparsa di Pino Daniele nel 2015, era rimasta legata fino alla fine. In questo articolo, esploreremo le rivelazioni di Fabiola sulla loro storia d’amore e il ruolo che Massimo Troisi ha avuto nel loro incontro.

‘amore tra Fabiola Sciabbarrasi e Pino Daniele: un legame indissolubile
Fabiola Sciabbarrasi ha ripercorso la sua storia d’amore con Pino Daniele, raccontando le sfumature del loro rapporto e le difficoltà affrontate negli ultimi anni prima della morte del cantante. La coppia aveva attraversato una fase di transizione, durante la quale si erano allontanati e Pino Daniele aveva iniziato a frequentare un’altra donna, Amanda Bonini.

“Ci eravamo allontanati,” rivela Fabiola, “ma sono consapevole che quella fosse solo una fase di transizione. Avevamo smesso di riconoscerci. Io avevo smesso di essere ciò che lui aveva sempre visto, avevo ripreso a lavorare, lui era diventato ciò che io non ero abituata a vedere e quindi ci siamo scontrati.”

Nonostante le difficoltà, Fabiola credeva che il loro rapporto si sarebbe ristabilito e che le cose sarebbero tornate come prima, se non fosse stato per il tragico destino che ha colpito Pino Daniele. “Avevamo tutti e due l’intelligenza di capire che quello che avevamo era qualcosa di unico e che un frangente importante comunque non ha il potere di cancellare tutto il resto,” aggiunge.

Massimo Troisi, il cupido d’eccellenza che ha unito Fabiola e Pino Daniele*
‘incontro tra Fabiola Sciabbarrasi e Pino Daniele è avvenuto grazie all’intervento di un amico comune, il compianto attore e regista Massimo Troisi. Durante un’intervista, Fabiola ha raccontato come Troisi abbia fatto da cupido tra lei e Pino Daniele.

“Il nostro rapporto d’amore nasce per caso,” spiega Fabiola. “Abbiamo avuto un cupido d’eccellenza, *Massimo Troisi. Il nostro primo saluto è avvenuto a casa sua. Nella mia vita è entrato prima Massimo, conosciuto dopo una sfilata a Piazza di Spagna.”

Fabiola ricorda che, dopo essersi recata a casa di Troisi per un invito di lavoro, aveva deciso di andarsene presto a causa della sua riluttanza nei confronti degli eventi sociali. Troisi si era offerto di accompagnarla, e fu proprio in quel momento che presentò Fabiola a Pino Daniele, utilizzando parole che si rivelarono profetiche: “Ti presento la donna della tua vita.”

Il più grande rimpianto di Fabiola

Negli anni successivi alla morte di Pino Daniele, Fabiola ha nutrito un profondo rimpianto: “Di non esserci detti tutto. Il tempo non basta. Non abbiamo avuto il tempo di esserci detti tutto. Questo è il mio grande dolore. ‘è bisogno di dirsi tutto, di chiedersi scusa e c’è bisogno di perdonare.”

Quando il giornalista le ha chiesto se avesse mai sognato Pino Daniele, Fabiola ha risposto: “Sì, poco tempo fa, vestito di bianco. Era sorridente, ironico, burlone come il solito. Lui amava il bianco, soprattutto d’estate. Mi chiedeva dei suoi figli. Era un sogno di luce. ‘ho visto sereno. È in pace.”

Questa toccante intervista rivela non solo la profondità dell’amore tra Fabiola Sciabbarrasi e Pino Daniele, ma anche il ruolo cruciale che Massimo Troisi ha avuto nel farli incontrare. La storia della coppia ci ricorda che, nonostante le difficoltà e le sfide che la vita pone davanti a noi, l’amore può essere un legame indissolubile e duraturo.