Mostri Senza Nome – Firenze: Quattro casi irrisolti tra mistero e ferocia

Mostri Senza Nome Firenze Q Mostri Senza Nome Firenze Q
Mostri Senza Nome - Firenze: Quattro casi irrisolti tra mistero e ferocia - Occhioche.it

Ultimo aggiornamento il 13 Maggio 2024 by Luisa Pizzardi

Contesto: La docuserie Sky Original Mostri Senza Nome torna con una nuova stagione, questa volta concentrandosi sui cold case del capoluogo toscano, Firenze. Condotta da Matteo Caccia, la serie esplorerà quattro delitti che hanno scosso la città tra gli anni ’80 e 2000 e che ancora oggi rimangono avvolti nel mistero.

Prima Parte: “Delitti tra Nobiltà e Ferocia”

Titolo Episodio 1: “Delitto nell’alta Nobiltà – Il caso del Conte Alvise di Robilant”

In onda il 14 maggio, il primo episodio di Mostri Senza Nome – Firenze si concentrerà sul caso del Conte Alvise di Robilant. Il suo corpo senza vita venne ritrovato nella sua abitazione, Palazzo Rucellai, a metà gennaio del 1997. Il conte, imparentato con molte famiglie nobili europee, era uno degli uomini più importanti della città. Il suo assassino, però, non è mai stato trovato.

Titolo Episodio 2: “Doppia Ferocia – Il caso di Gianni Coli”

Il secondo episodio, in onda il 21 maggio, si concentrerà sul caso di Gianni Coli, un parrucchiere fiorentino assassinato insieme alla sua anziana madre, Bruna Boldi, il 10 dicembre 2010. Il loro assassino ha agito in preda ad un odio profondo, infliggendo trentotto coltellate a Gianni e venti alla sua madre. Nonostante le numerose piste investigative, il caso rimane ancora oggi irrisolto.

Seconda Parte: “Omicidi tra Mistero e Tranquillità”

Titolo Episodio 3: “Il Fantasma della Canonica – Il caso di Gianfranco Cuccuini”

Il terzo episodio, in onda il 28 maggio, esplorerà il caso di Gianfranco Cuccuini, un tranquillo geometra e topografo d’arte in pensione, brutalmente assassinato il 24 marzo 1995 all’interno del Palazzo della Curia, nella libreria specializzata in libri e articoli religiosi. Il suo corpo venne ritrovato in una pozza di sangue, martoriato da 27 coltellate. Nonostante la ferocia dell’omicidio, la stanza era perfettamente in ordine, senza alcun segno di colluttazione o schizzi di sangue sulle pareti.

Titolo Episodio 4: “Il mostro di Gabriella – Il caso di Gabriella Caltabellotta”

‘ultimo episodio di Mostri Senza Nome – Firenze, in onda il 4 giugno, si concentrerà sul caso di Gabriella Caltabellotta, una diciottenne dalla vita tranquilla e senza macchia, brutalmente assassinata il primo marzo del 1984. Il suo corpo venne ritrovato in via della Concezione, ma dalle indagini si evince che la ragazza venne uccisa altrove e poi trasportata sul luogo del ritrovamento. Nonostante le numerose piste investigative, il caso rimane ancora oggi irrisolto.

Mostri Senza Nome – Firenze è prodotto da Creative Nomads per A+E Networks Italia, con la regia di Marella Bombini e Vichie Chinaglia e gli autori Simone Giorgi e Carlo Altinier. La serie promette di portare alla luce nuovi dettagli su questi quattro casi irrisolti, attraverso scrupolose interviste agli esperti, ai legali e ai familiari delle vittime.