“Netflix cancella 5 serie tv: Tenebre e Ossa e Glamorous tra le vittime”

Maxresdefault 1

Netflix cancella due serie tv e tre serie animate per adulti

Lo sciopero continua a fare sentire la sua presenza nell’industria dell’intrattenimento. Netflix si unisce alla lista di coloro che approfittano della lunga pausa per fare pulizia, cancellando due serie tv e tre serie animate per adulti. Durante le settimane di sciopero, si pensava che i produttori avrebbero iniziato a trattare solo quando fosse stato conveniente per loro farlo. E sembra che sia proprio così.

Quando l’intera stagione cinematografica estiva e la primavera della tv americana erano a rischio, i vertici dell’industria sono entrati in azione, tenendo incontri frequenti per chiudere le trattative in soli tre settimane. Nel frattempo, hanno deciso di fare un po’ di pulizia, eliminando progetti che erano sospesi tra il successo e il fallimento, senza una chiara direzione da seguire. Hanno usato lo sciopero come scusa per i costi di riprendere le produzioni, la distanza tra le stagioni e altre convenienti giustificazioni.

Netflix ha annunciato la cancellazione di “Shadow and Bone – Tenebre e Ossa”, “Glamorous” e le serie animate “Agent Elvis”, “Farzar” e “Captain Fall”, dopo aver atteso la fine dello sciopero. Negli ultimi sei mesi e mezzo, Netflix ha principalmente annunciato il rinnovo delle serie che erano sicure di avere successo, che avevano ottenuto abbastanza ascolti per giustificare i costi di produzione. Queste serie avevano un pubblico disposto ad aspettare anche una lunga pausa.

Al contrario, le produzioni cancellate da Netflix non hanno raggiunto i risultati sperati. Non a caso, tutte queste serie erano alla loro prima stagione e senza una base solida, era difficile attirare un pubblico numeroso con le stagioni successive.

Tuttavia, “Shadow and Bone – Tenebre e Ossa” ha ottenuto una seconda stagione al di sotto delle aspettative. La creatrice dei romanzi del Grishaverse, Leigh Bardugo, ha espresso la sua delusione su Instagram.