Rai Isoradio: presenta la seconda edizione di “Cambiare si può. Storie di successo al femminile”

Screenshot 2024 03 11 122739

Rai Isoradio presenta la seconda edizione di “Cambiare si può. Storie di successo al femminile”, un programma illuminante ideato e condotto da Claudia Conte, che torna a celebrare la Giornata Internazionale della Donna. In onda ogni venerdì alle 21.00, questo spazio è dedicato alla narrazione delle vite straordinarie di donne che hanno segnato il nostro tempo, influenzando ambiti diversi come cultura, cinema, musica, giornalismo, sport e imprenditoria.

Un viaggio tra ispirazione e impegno

Il programma si articola in dieci episodi che offrono uno spaccato sulla realtà femminile, evidenziando come, nonostante le sfide e le barriere legate al genere, queste donne siano riuscite a emergere e a lasciare un segno indelebile nei loro settori. La serie vuole essere un ponte verso la comprensione delle dinamiche di genere, sottolineando il contributo significativo delle donne nello smantellamento dei pregiudizi e nella lotta contro le discriminazioni.

Una galleria di ospiti eccezionali

L’apertura della nuova edizione vedrà come prima ospite Suor Paola, seguita da figure di spicco come la presidente dell’UCEI Noemi Di Segni, il Prefetto Laura Lega, e molte altre personalità influenti come Silvia Rovere di Poste Italiane e le apprezzate attrici Lina Sastri e Vittoria Puccini. La serie si preannuncia ricca di spunti di riflessione, offrendo un palcoscenico a donne che con la loro forza, resilienza e talento sono fonte di ispirazione per molti.

Un format che celebra il merito e l’impegno

Claudia Conte, esprimendo soddisfazione per il ritorno del programma, sottolinea l’importanza di queste narrazioni per alimentare il dialogo sulla parità di genere e riconoscere il valore del contributo femminile in tutti i campi della società. “Cambiare si può” si configura come un momento di celebrazione ma anche di stimolo, per continuare a promuovere un cambiamento culturale che veda la donna protagonista attiva nel mondo contemporaneo.

Questa serie rappresenta quindi un appuntamento imperdibile per chiunque sia interessato a storie di donne che, attraversando le avversità e trasformando le sfide in opportunità, hanno saputo creare percorsi di successo e lasciare un’impronta significativa nel tessuto sociale e professionale del nostro tempo.