Sparatoria a Bruxelles: 4 feriti, uno in condizioni gravi

Sparatoria A Bruxelles 4 Feri

Sparatoria a Bruxelles: 4 feriti, uno in condizioni gravi - avvisatore.it

Sparatoria nel centro di Bruxelles: quattro feriti, uno in pericolo di vita

Quattro persone sono rimaste ferite in una sparatoria avvenuta nel centro di Bruxelles nella serata di oggi, 6 dicembre. Secondo la polizia della capitale belga, uno dei feriti è in pericolo di vita e gli autori del crimine sono ancora in fuga.

Nonostante l’incidente, al momento non sembra che si tratti di un atto di terrorismo. Il portavoce della polizia, Ilse Van de Keere, ha dichiarato: “Intorno alle 19,30 abbiamo ricevuto la notizia di una sparatoria a Gulden Vlieslaan. I nostri servizi sono immediatamente intervenuti sul posto”.

Le vittime sono state trovate in diverse zone del centro di Bruxelles. Una di loro è stata rinvenuta vicino alla Galerie Toison d’Or, una seconda all’Apple Store e una terza a Ridderstraat. Quando le squadre di polizia sono arrivate sul luogo, l’autore o gli autori erano già fuggiti. Sul posto sono state inviate diverse ambulanze per soccorrere i feriti.

Secondo le testimonianze, sembra che l’autore della sparatoria abbia estratto improvvisamente una pistola dalla tasca e abbia aperto il fuoco sulla folla nelle vie dello shopping di Bruxelles.

La polizia indaga sull’incidente

La polizia di Bruxelles ha avviato un’indagine per identificare e catturare gli autori della sparatoria nel centro della città. Al momento, non sono state fornite ulteriori informazioni sulle possibili motivazioni dietro l’attacco.

Le autorità belghe stanno lavorando per raccogliere prove e testimonianze che possano aiutare a far luce su quanto accaduto. Nel frattempo, la polizia ha aumentato la presenza di agenti nelle strade di Bruxelles per garantire la sicurezza dei cittadini.

La comunità locale sotto shock

L’incidente ha scosso la comunità locale, che si è trovata improvvisamente di fronte a un atto di violenza nel cuore della città. I residenti e i visitatori di Bruxelles sono stati colti di sorpresa dalla sparatoria e ora cercano di riprendersi dallo shock.

Le autorità belghe stanno lavorando per garantire la sicurezza della popolazione e per individuare gli autori di questo crimine. Nel frattempo, la comunità si unisce nel sostegno alle vittime e alle loro famiglie, sperando in una pronta guarigione per i feriti.

La situazione rimane fluida e in evoluzione, con la polizia che continua a indagare sull’incidente e a cercare di catturare gli autori della sparatoria nel centro di Bruxelles.