“Federico Moccia presenta la sua ultima opera su Youtube: un imperdibile evento per gli amanti del suo stile unico”

22Federico Moccia Presenta La S

"Federico Moccia presenta la sua ultima opera su Youtube: un imperdibile evento per gli amanti del suo stile unico" - avvisatore.it

BRO: il nuovo cortometraggio di Federico Moccia che unisce tecnologia e narrazione

Federico Moccia, noto regista di film rivolti ai giovani come “Tre metri sopra il cielo” e “Scusa ma ti chiamo amore”, ha recentemente presentato il suo ultimo lavoro: il cortometraggio BRO. Questa volta, però, Moccia ha voluto sperimentare un nuovo approccio alla realizzazione cinematografica, coinvolgendo attivamente gli attori nella regia grazie all’utilizzo degli smartphone Motorola.

Il cortometraggio, disponibile sul canale YouTube di Motorola, rappresenta un esempio di come la tecnologia moderna possa amplificare le possibilità espressive del cinema. Moccia ha sottolineato l’importanza degli smartphone nella vita quotidiana, definendoli “una vera e propria parte della persona, delle vere e proprie memorie umane”. Questa riflessione ha ispirato il regista a esplorare il potenziale narrativo dei cellulari.

Moccia ha evidenziato il ruolo fondamentale di Motorola nella realizzazione di BRO, definendo l’azienda una “partner” del progetto. L’utilizzo degli smartphone Motorola, come l’edge 40 pro e il razr 40 ultra, ha permesso di catturare in modo unico la realtà adolescenziale raccontata nel cortometraggio.

Gli attori coinvolti, tra cui Jenny De Nucci ed Eleonora Gaggero, hanno vissuto un’esperienza unica, utilizzando gli smartphone non solo come strumenti di ripresa, ma come parte integrante della loro performance. Moccia ha notato come questa tecnologia abbia liberato gli attori, rendendo le loro interpretazioni più naturali.

Il regista ha anche riflettuto sul suo percorso personale e sull’evoluzione della tecnologia nel cinema. In passato, non aveva mai considerato seriamente l’utilizzo dei cellulari come strumenti narrativi, ma la progressione tecnologica ha aperto nuove porte creative per lui.

La produzione di BRO, realizzata in collaborazione con Motorola e prodotta da Orange Pictures e Adler Entertainment, ha affrontato diverse sfide. Ad esempio, è stato necessario utilizzare un audio separato per garantire una perfetta ricezione, simile a quella ottenuta con i microfoni nascosti. Nonostante ciò, il processo di realizzazione è stato più snello rispetto a quello di una troupe tradizionale.

BRO rappresenta quindi un nuovo capitolo nell’arte cinematografica, in cui la tecnologia degli smartphone si fonde con una narrazione profondamente radicata nelle esperienze adolescenziali. Grazie a questa collaborazione tra Moccia e Motorola, il cortometraggio offre uno sguardo innovativo sulle possibilità creative offerte dalla tecnologia moderna.