Fedez e il Codacons: il caso dell’accusa di evasione fiscale

Fedez E Il Codacons Il Caso D

Fedez e il Codacons: il caso dell'accusa di evasione fiscale - Occhioche.it

Il Codacons chiede scusa a Fedez

Il recente caso che ha coinvolto il rapper Fedez e l’associazione dei consumatori Codacons ha visto quest’ultima pubblicare un comunicato di scuse nei confronti dell’artista. Inizialmente accusato ingiustamente di evasione fiscale, Fedez ha ricevuto una lettera di scuse dai legali del Codacons in cui si sottolineava che non vi era nessuna intenzione accusatoria nei confronti del rapper.

La lettera del Codacons e la reazione di Fedez

Nella lettera pubblicata sul sito web dell’associazione, si leggeva che non si intendeva accusare Fedez né di evasione fiscale né di altre condotte illecite. Tuttavia, nonostante la pubblicazione iniziale del comunicato di scuse, quest’ultimo è stato successivamente rimosso. I legali di Fedez sono stati chiari nel chiedere l’immediata cancellazione del comunicato dal sito web del Codacons, evidenziando la delicatezza della situazione e la necessità di tutelare l’immagine dell’artista.