Futuro delle serie TV: Lionsgate verso nuove produzioni

Futuro Delle Serie Tv Lionsga

Futuro delle serie TV: Lionsgate verso nuove produzioni - Occhioche.it

L’azienda di produzione Lionsgate è pronta a intraprendere nuove sfide nel mondo delle serie TV. Il vice-presidente Michael Burn ha confermato che la separazione con Starz avverrà entro la fine dell’anno. Tra i progetti futuri dell’azienda c’è l’ipotesi di realizzare serie legate ai mondi di John Wick e Twilight, sebbene sia tutto ancora in fase embrionale. Inoltre, si sta lavorando all’adattamento del libro di Liza MundyThe Sisterhood: The Secret History of Women at the CIA“, che racconta la storia di un’agente CIA coinvolta in un’operazione anti-terrorismo.

Mandy & Georgie: l’evoluzione di Young Sheldon

CBS ha ordinato una comedy spinoff di Young Sheldon, che vedrà Mandy e Georgie come protagonisti, interpretati rispettivamente da Emily Osment e Montana Jordan. La serie si concentrerà sulla giovane famiglia alle prese con il matrimonio e la sfida dell’essere genitori in Texas. Questo spinoff arriva in concomitanza con la conclusione di Young Sheldon, poiché il personaggio di Sheldon si trasferisce in California per iniziare l’università alla CalTech. La nuova serie sarà una multi-camera registrata con il pubblico in studio.

“Lockerbie” di BBC e Netflix: una miniserie sulla tragedia aerea

La miniserie “Lockerbie“, prodotta da BBC e Netflix, racconterà gli eventi legati all’attentato terroristico avvenuto in Scozia, dove un aereo della Pan Am partito da Francoforte e diretto a Detroit si schiantò causando la morte di molte persone. Il cast della serie include attori come Peter Mullan, Tony Curran, Phyllis Logan, Eddie Marsan e molti altri. Anche Peacock e Sky hanno realizzato una miniserie con Colin Firth come protagonista.

“We Were Liars” su Prime Video: un thriller basato su un romanzo

Mamie Gummer, Caitlin FitzGerald e Candice King saranno i protagonisti di “We Were Liars“, adattamento del romanzo di E. Lockhart per Prime Video. La serie racconta la storia della famiglia Sinclair che trascorre l’estate su un’isola privata, con al centro una tragica storia d’amore e un thriller legato a un’amnesia.

Altre novità nel mondo delle serie TV

Dash Mihok, Britne Oldford, Matthew Del Negro e altri entrano nel cast di “Long Bright River“, una miniserie Peacock tratta dal romanzo di Liz Moore e con Amanda Seyfried e Nicholas Pinnock. La serie segue un’agente di Philadelphia durante la crisi degli oppiacei. Jacob Rodriguez e Katherine Hughes si uniscono alla seconda stagione di “Tell Me Lies“, mentre Joe Wright sarà il regista di “The Department“, adattamento di “Le Bureau“. Colm Feore entra nel cast di “Landman” insieme a Billy Bob Thornton, Demi Moore e altri. Infine, Clemence Poesy e Emily Beecham parteciperanno a “King & Conqueror“, un drama periodico di CBS Studios con James Norton e Nikolaj Coster-Waldau.