Scopriamo Hannah Dodd: La nuova Francesca di Bridgerton, dalla danza al successo televisivo

Scopriamo Hannah Dodd La Nuov

Scopriamo Hannah Dodd: La nuova Francesca di Bridgerton, dalla danza al successo televisivo - Occhioche.it

Parte 1: La carriera di Hannah Dodd, dalla danza al successo televisivo

Dalle origini nella danza al debutto nel mondo della moda e della recitazione

Hannah Francesca Dodd, nota semplicemente come Hannah Dodd, è nata a Colchester e cresciuta a Leavenheath, al confine tra Essex e Suffolk. La sua passione per la danza è iniziata quando aveva appena due anni, e questo l’ha portata a formarsi presso la Ormiston Sudbury Academy e successivamente all’Evolution Foundation College. Nel 2017, si è laureata in Theatre Dance al London Studio Centre.

Sottotitolo: ‘inizio della carriera di modella e i contratti con importanti marchi

All’età di sedici anni, Hannah Dodd ha intrapreso la carriera di modella firmando con l’agenzia Select Model Management. Grazie a questa opportunità, ha potuto mettere da parte i guadagni per sostenere le sue ambizioni da ballerina. Nel corso della sua carriera da modella, ha sfilato indossando marchi come Primark, Topshop, Boden e Monsoon Accessorize. Nel 2014, ha ottenuto insieme a Romeo Beckham un contratto per Burberry.

Sottotitolo: Il debutto sul piccolo schermo e i ruoli in serie televisive di successo

Il debutto di Hannah Dodd sul piccolo schermo è avvenuto nel 2018 con la serie “Cercami a Parigi”, trasmessa in Italia da Rai Gulp, Disney Channel e DeA Kids. Nella serie, ha interpretato il ruolo di Thea Raphael, la nemica della protagonista Lena. Nel 2020, è apparsa nella serie in costume “Harlots” e nella serie fantascientifica “Pandora”, in onda negli Stati Uniti su The CW.

Nel 2021, Hannah Dodd ha fatto il suo debutto nel Marvel Cinematic Universe con il film “Eternals”, diretto da Chloe Zhao. Nella pellicola, ha vestito i panni di Sandra, l’illusoria versione adulta di Sprite. Nel 2022, gli abbonati Netflix hanno potuto vedere Hannah Dodd nella miniserie “Anatomia di uno scandalo”, in cui ha interpretato il ruolo di Sophie Whitehouse da giovane. Nello stesso anno, ha interpretato Sarah Chapman in “Enola Holmes 2” e Corinne Foxworth nella miniserie prequel “Flowers in the Attic: The Origin”, basata sul romanzo “Garden of Shadows”.

Parte 2: Hannah Dodd nei panni di Francesca Bridgerton

Il nuovo volto di Francesca Bridgerton nella terza stagione

Hannah Dodd è stata scelta per interpretare il ruolo di Francesca Bridgerton nella terza stagione di Bridgerton, prendendo il posto di Ruby Stokes, che ha interpretato il personaggio nelle prime due stagioni. Francesca, la sestogenita della famiglia Bridgerton, assumerà un ruolo più centrale nella nuova stagione.

Sottotitolo: Il personaggio di Francesca Bridgerton e le sue sfide

Finora, Francesca è stata per la maggior parte del tempo dalla zia Winnie a Bath, dove si è dedicata allo studio del pianoforte, la sua più grande passione. Riservata e introversa, Francesca è rassegnata all’idea di dover fare il suo debutto in