Amazon e Regione Lazio collaborano per valorizzare le eccellenze locali

Amazon e Regione Lazio collaborano per valorizzare le eccellenze locali - avvisatore.it

Regione Lazio e Amazon: un accordo per sostenere le piccole e medie imprese

Regione Lazio e Amazon hanno annunciato oggi una collaborazione volta a supportare le piccole e medie imprese del territorio. L’accordo prevede attività di promozione e formazione digitale mirate, con l’obiettivo di favorire la digitalizzazione e l’internazionalizzazione delle imprese laziali e promuovere i prodotti Made in Italy.

Una nuova sezione dedicata ai prodotti del Lazio su Amazon

A partire da oggi, oltre 7.000 prodotti d’eccellenza del Lazio saranno esposti in una sezione dedicata all’interno della vetrina Made in Italy di Amazon. Questa iniziativa rappresenta un’opportunità importante per le piccole e medie imprese locali, che potranno non solo accedere al mercato italiano, ma anche a dieci Paesi esteri, tra cui Germania, Francia, Spagna, Regno Unito, Stati Uniti, Giappone, Emirati Arabi Uniti, Olanda, Polonia e Svezia.

Successo per le imprese laziali su Amazon

Attualmente, più di cento piccole e medie imprese laziali fanno parte della vetrina Made in Italy di Amazon, e circa la metà di esse vende i propri prodotti all’estero. La sezione dedicata al Lazio comprende oltre 7.000 prodotti, di cui il 40% appartiene alla categoria “Home” e oltre il 20% alla categoria “Fashion”. Nel 2022, circa 2.100 imprese laziali hanno registrato oltre 80 milioni di euro di export su Amazon. Il Lazio è una delle regioni italiane con maggior successo sullo store, e Roma si posiziona tra le otto città italiane più virtuose, con oltre 1.600 imprese presenti sul negozio online e vendite all’estero per oltre 60 milioni di euro.

Formazione e supporto per le imprese laziali

Grazie all’accordo con Amazon, la Regione Lazio parteciperà al programma di formazione “Accelera con Amazon”. Questo programma gratuito, realizzato in collaborazione con partner istituzionali, offre strumenti e competenze per avviare o potenziare un’attività online. Le piccole e medie imprese laziali potranno partecipare ad attività di formazione tenute da esperti del settore e di Amazon, con l’obiettivo di sviluppare le competenze necessarie per vendere online e di far conoscere la vetrina Amazon Made in Italy.

Questo accordo tra Regione Lazio e Amazon rappresenta un’opportunità importante per le imprese laziali, che potranno beneficiare di supporto e formazione per la digitalizzazione e l’internazionalizzazione dei loro prodotti. La nuova sezione dedicata al Lazio su Amazon permetterà alle imprese locali di raggiungere un pubblico più ampio, sia in Italia che all’estero.