Assoluzione definitiva per lo psicoterapeuta Claudio Foti

Assoluzione Definitiva Per Lo

Assoluzione definitiva per lo psicoterapeuta Claudio Foti - Occhioche.it

Claudio Foti finalmente assolto: una lunga battaglia giudiziaria giunge al termine

La Cassazione conferma l’assoluzione di Claudio Foti: una vittoria contro l’ingiustizia

Un verdetto atteso: la Cassazione conferma l’assoluzione di Claudio Foti, mettendo fine a una lunga battaglia legale.

La battaglia contro l’ingiustizia
Claudio Foti, ‘sopraffatto da una gogna spietata’

_Il giovedì 19 luglio 2022 è una data che Claudio Foti non dimenticherà facilmente. Dopo anni di lotte e accuse infondate, la Cassazione ha emesso la sua sentenza definitiva, assolvendo lo psicoterapeuta dalle pesanti accuse di abuso d’ufficio e lesioni gravi a minori. Foti, visibilmente commosso, ha commentato: “Mi sento finalmente liberato da un peso enorme. Sono stati anni difficili nei quali ho dovuto lottare contro l’ingiustizia di una accusa che non aveva alcun fondamento. In questi anni sono stato sopraffatto da una gogna spietata. Sono grato ai giudici della Corte d’appello e della Cassazione che hanno saputo riconoscere il grave errore. Ora è il tempo di ripartire”.

Una vittoria per la verità e la giustizia
L’avvocato difensore di Claudio Foti, Luca Bauccio, ha espresso il suo sollievo per la decisione della Cassazione: “Oggi la Cassazione ha posto la parola fine alla leggenda mediatico-politico-giudiziaria più clamorosa degli ultimi anni. Con la definitiva assoluzione di Claudio Foti è stata smascherata una mostruosa macchina del fango costruita per finalità che non hanno nulla a che fare con i minori e con la giustizia. Claudio Foti è stato sottoposto a una gogna mediatica spietata ed è stato accusato sulla base di una consulenza tecnica completamente destituita di fondamento scientifico e giudicata inaffidabile. Non vi era alcun legame tra la sua psicoterapia e la presunta malattia di una ragazza. E la diagnosi della malattia era stata fatta senza il rispetto delle regole più elementari. Ci sono voluti anni di battaglie ma ora possiamo dirci soddisfatti, giustizia è fatta. Ora bisognerà ricostruire una vita e una professione travolti da una accusa profondamente ingiusta e immotivata”.

Un risultato che suggella la vittoria della verità e della giustizia, restituendo a Claudio Foti la dignità e la reputazione ingiustamente compromise durante il lungo iter processuale.

Copyright © 2023 Occhioche.it | Tutti i diritti riservati. Giornale Online di Notizie di KTP.agency | Email: info@ktp.agency | Questo blog non è una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 | CoverNews by AF themes.