Atterraggio mongolfiera vicino base Usa, scatta piano anti-terrorismo

Atterraggio Mongolfiera Vicino

Atterraggio mongolfiera vicino base Usa, scatta piano anti-terrorismo - avvisatore.it

Mongolfiera atterra vicino alla base militare americana Pluto a Longare: allarme anti-terrorismoUna mongolfiera che è atterrata vicino alla base militare americana Pluto a Longare (Vicenza) ha scatenato ieri il piano anti-terrorismo, con l’intervento degli agenti delle volanti e della Digos della Questura di Vicenza. Tuttavia, non si trattava di pericolosi attentatori, ma di 7 pacifici turisti austriaci che erano rimasti bloccati a causa della mancanza di gas nell’aerostato.Turisti austriaci atterrano vicino alla base militare americana PlutoL’allarme è stato rapidamente rimosso. Gli agenti hanno comunque effettuato i necessari controlli sui turisti, che hanno spiegato di essere in viaggio da circa un’ora per ammirare i Colli Berici e la città di Vicenza dall’alto. Tuttavia, a causa della scarsità di gas e della mancanza di vento, hanno dovuto effettuare una manovra di emergenza e sono atterrati, senza saperlo, vicino alla base militare statunitense. I sette turisti sono stati accompagnati in Questura per l’identificazione e l’acquisizione delle impronte digitali, al fine di effettuare verifiche con l’Interpol e le banche dati specializzate. Non sono emerse situazioni di pericolo o altre circostanze sospette, quindi il gruppo di austriaci ha avuto la possibilità di rifornire la mongolfiera di carburante e ripartire per tornare a Innsbruck.Turisti austriaci riprendono il loro viaggio dopo l’atterraggio di emergenzaDopo l’atterraggio di emergenza vicino alla base militare americana Pluto a Longare, i turisti austriaci hanno potuto riprendere il loro viaggio. Una volta che gli agenti hanno accertato che non c’erano situazioni di pericolo o altre circostanze sospette, il gruppo è stato autorizzato a rifornire la mongolfiera di carburante e a ripartire per Innsbruck. Nonostante l’incidente, i turisti hanno potuto ammirare i Colli Berici e la città di Vicenza dall’alto, anche se in modo più breve del previsto.