Baby boom in Cina: il motivo dietro la nascita di “figli speciali” nel 2024

Baby boom in Cina: il motivo dietro la nascita di "figli speciali" nel 2024 - avvisatore.it

Baby boom previsto nell’anno del Drago in Cina

Un aumento significativo delle nascite è atteso in Cina durante l’anno lunare del Drago. Questo fenomeno è attribuito non solo alla ripresa post-pandemia e alle politiche di sostegno alla fertilità del governo cinese, ma anche alla superstizione che circonda i cosiddetti “bambini del drago”. Il Drago è considerato il segno zodiacale più fortunato e propizio, e molti credono che i bambini nati durante l’anno del Drago abbiano maggiori probabilità di successo e fortuna nella vita. Secondo Zhai Zhenwu, presidente della China Population Association, si prevede un notevole aumento delle nascite nel 2024 rispetto all’anno precedente, anche se è difficile stimare l’entità di tale aumento.

La superstizione dei bambini del Drago

Il Drago è l’unico animale mitico tra i 12 segni dello zodiaco cinese ed è considerato divino e potente. Questa credenza ha portato molte coppie a cercare di concepire durante l’anno del Drago. Alcune coppie optano per la fecondazione in vitro o programmano il parto cesareo per garantire che i loro figli nascano durante questo periodo. Secondo uno studio del 2019 basato su dati provenienti dalla Cina, i bambini nati durante l’anno del Drago avevano maggiori probabilità di ottenere punteggi più alti agli esami di ammissione all’università e di conseguire un’istruzione superiore. Tuttavia, lo studio ha concluso che il motivo di questo successo non era legato all’astrologia, ma piuttosto al tempo e al denaro extra che i genitori investivano in questi bambini. La superstizione dei bambini del Drago si basa quindi sul desiderio dei genitori di avere figli speciali e di investire in loro per garantire un futuro di successo.

Gli ospedali forniscono consigli per concepire durante l’anno del Drago

Gli ospedali in tutta la Cina stanno fornendo orari e suggerimenti alle coppie su quando concepire per avere un “cucciolo di drago”. Ad esempio, l’ospedale di maternità e assistenza sanitaria infantile di Huantai, nella provincia di Shandong, ha inviato un avviso che incoraggia le coppie a prepararsi scientificamente per avere un bambino durante questo periodo. Zhai Zhenwu, consigliere della Commissione nazionale per la salute e la pianificazione familiare, ha dichiarato che le preferenze astrologiche sono molto chiare e che ci sono speranze di un aumento del tasso di fertilità quest’anno.

Secondo il calendario lunare cinese, il 2024 sarà l’anno del Drago di Legno. Il Drago rappresenta il potere, la nobiltà e l’intelligenza nella cultura cinese, mentre il Legno simboleggia la crescita, lo sviluppo e la prosperità. Pertanto, si prevede che il 2024 porterà opportunità, cambiamenti e sfide. Nel 2012, l’anno del Drago precedente, si è verificato un vero e proprio baby boom. Tuttavia, la popolazione cinese è diminuita nel 2023, con un tasso di natalità di 6,39 ogni mille persone. Sarà interessante vedere se l’anno del Drago di Legno porterà davvero un aumento delle nascite e un’inversione di questa tendenza demografica.