Compagni di Kevin protestano a Bagheria dopo la tragica strage familiare

Compagni Di Kevin Protestano A

Compagni di Kevin protestano a Bagheria dopo la tragica strage familiare - avvisatore.it

Corteo silenzioso a Bagheria per ricordare Kevin Barreca e la sua famiglia

Un corteo silenzioso si è svolto stamani a Bagheria per commemorare Kevin Barreca, il ragazzo di 16 anni che è stato ucciso insieme al fratello Emanuel e alla madre Antonella Salamone nella loro casa ad Altavilla Milicia, vicino a Palermo. Gli studenti e gli insegnanti del liceo artistico Renato Guttuso hanno partecipato al corteo, portando con sé cartelloni con scritte come “Kevin non esiste separazione finché c’è il ricordo” e “Kevin vive”. Alcuni dei cartelloni mostravano anche disegni fatti da Kevin, che amava raffigurare gli uccelli.

Veglia di preghiera per le vittime ad Altavilla Milicia

Domani sera, ad Altavilla Milicia, si terrà una veglia di preghiera in memoria di Antonella Salamone e dei ragazzi assassinati. L’evento avrà luogo nella Basilica Santuario Madonna della Milicia alle 21:00. Sono attesi alla veglia anche i compagni di scuola di Kevin e di Miriam, l’unica sopravvissuta alla tragedia, così come gli studenti del liceo Guttuso di Bagheria. Attualmente, Giovanni Barreca, marito e padre delle vittime, e i presunti complici Sabrina Fina e Massimo Carandente si trovano in carcere per gli omicidi.

Un momento di riflessione e solidarietà

Questi eventi tragici hanno scosso profondamente la comunità di Bagheria e di Altavilla Milicia. Il corteo silenzioso e la veglia di preghiera sono momenti importanti per ricordare le vittime e mostrare solidarietà alle famiglie colpite da questa terribile tragedia. Come ha detto uno degli studenti del liceo Guttuso, “Kevin non esiste separazione finché c’è il ricordo“. Queste parole riflettono l’importanza di mantenere viva la memoria di Kevin e della sua famiglia, così come il desiderio di giustizia per ciò che è successo. La comunità si unisce per dimostrare che Kevin e la sua famiglia non saranno mai dimenticati.

Copyright © 2023 Occhioche.it | Tutti i diritti riservati. Giornale Online di Notizie di KTP.agency | Email: info@ktp.agency | Questo blog non è una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 | CoverNews by AF themes.