Fiorello sostiene Venier e lancia l’appello ‘Viva Rai2!’

Fiorello Sostiene Venier E Lan

Fiorello sostiene Venier e lancia l'appello 'Viva Rai2!' - avvisatore.it

Fiorello lancia un appello per la calma dopo il caso delle veline

Il noto presentatore televisivo Fiorello ha voluto intervenire sul caso delle veline che ha coinvolto Mara Venier, lanciando un appello per la calma. Fiorello ha dichiarato: “Far leggere quelle veline è stato un errore, ma adesso calmiamoci tutti. E’ successo ed è stato stigmatizzato abbondantemente. Adesso calma, perché quando entra in gioco la violenza non va più bene. Addirittura hanno dovuto assegnare la scorta all’ad Sergio, finisce che la daranno anche a me…“.

Fiorello e la polemica sul ‘ballo del qua qua’ con John Travolta

Fiorello e il suo gruppo di comici, tra cui Biggio e Casciari, hanno affrontato anche la polemica riguardante il famigerato ‘ballo del qua qua’ con John Travolta. Fiorello ha commentato: “La gag fa infuriare FdI, possibile interrogazione in Parlamento alla Rai. Mi sembra giusto, è indubbiamente un argomento da dibattere – ironizza Fiorello dopo aver letto la notizia -. Lo sanno tutti poi che le papere sono di sinistra“. Inoltre, Fiorello ha lanciato un appello a Giorgia Meloni, leader di FdI, chiedendole di intervenire sulla questione: “Giorgia, digli qualcosa. Se perdiamo tempo su questa cosa qui vengo lì…“.

Fiorello e la frase di Freccero su Amadeus

Sempre in tema di Sanremo, Fiorello ha letto una frase di Freccero, ex dirigente Rai, che ha definito Amadeus come il “Draghi del Festival”. Fiorello ha scherzato sulla situazione, raccontando un dialogo immaginario con Amadeus: “E’ vero, infatti ieri l’ho chiamato e gli ho chiesto ‘che stai facendo?’. Lui mi ha risposto: ‘Lasciami, sto firmando banconote’“.