Geolier difende Angelina: “Sanremo, vittoria meritata senza odio”

Geolier difende Angelina: "Sanremo, vittoria meritata senza odio" - avvisatore.it

Geolier lancia un appello per superare l’odio dopo il Festival di Sanremo 2024

Il rapper napoletano Geolier ha pubblicato un video su Instagram per provare a superare gli scontri e le polemiche che sono emerse dopo la vittoria di Angelina Mango al Festival di Sanremo 2024. In un momento di grande emozione, Geolier è tornato a casa ed è stato accolto da una folla immensa a Secondigliano. Tuttavia, alcuni video diffusi sui social mostrano cori e fischi indirizzati a Sanremo.

In risposta a queste reazioni, Geolier ha espresso gratitudine per l’affetto ricevuto dalla sua gente, ma ha anche espresso preoccupazione per la diffusione di un video in cui si festeggiava saltando ad un coro che non gli apparteneva. Ha chiarito che il coro originale era “chi non salta juventino è”, ma essendo napoletano e non juventino, non si sente coinvolto in quel coro. Tuttavia, ha sottolineato che il problema principale è l’odio che si sta diffondendo e ha lanciato un appello per porvi fine.

La musica è unione, non divisione

Geolier ha sottolineato che tra gli artisti c’è una sana competizione, ma non c’è odio. Ha ribadito che la musica dovrebbe unire le persone anziché dividerle e ha invitato tutti a togliere l’odio dai loro cuori. Ha fatto notare che la storia della musica italiana è stata scritta da due giovani artisti e ha esortato le persone a smettere di diffondere odio e a concentrarsi sul merito della vincitrice.

L’artista ha sottolineato che è normale avere idee personali e soggettive, ma ha sottolineato che Angelina Mango ha vinto e ha meritato la vittoria. Ha chiesto alle persone di smettere di lasciare commenti negativi sui social media, sia sui suoi post che su quelli degli altri artisti. Ha concluso il suo appello affermando che gli artisti stanno bene e si vogliono bene, e che la vittoria è sempre meritata.

Un appello per l’unità e la fine dell’odio

Geolier ha lanciato un appello sincero per porre fine all’odio e alla divisione che si sono manifestati dopo il Festival di Sanremo. Ha sottolineato che la musica dovrebbe essere un mezzo di unione e che è importante superare le differenze personali per apprezzare il talento e il merito degli artisti. Ha invitato tutti a riflettere sul fatto che Angelina Mango ha vinto e ha meritato la sua vittoria, e che è giunto il momento di porre fine agli attacchi e alle polemiche.

L’appello di Geolier è stato accolto con favore da molti fan e sostenitori, che hanno condiviso il suo messaggio di unità e amore. Speriamo che le sue parole possano contribuire a creare un clima di rispetto e apprezzamento reciproco nella comunità musicale e oltre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *