Houthi: Difesa risponde alle minacce con guerra ibrida

Houthi: Difesa risponde alle minacce con guerra ibrida - avvisatore.it

L’Italia difende la libera navigazione contro le minacce degli Houti

Il Ministero della Difesa italiano ha risposto alle minacce degli Houti, definendole parte di una “guerra ibrida” condotta dall’organizzazione terroristica. Gli Houti hanno attaccato navi commerciali di nazioni estranee al conflitto di Gaza, diffuso false informazioni e permesso il passaggio delle navi russe e cinesi nel Mar Rosso, ma non di altre nazioni. Inoltre, hanno minacciato l’Italia per aver assunto il comando tattico dell’Operazione ‘Aspides’, che mira a difendere le navi italiane e la libera navigazione. Questi tentativi mirano a minare la coesione dell’Italia e dell’Unione Europea.

L’operazione ‘Aspides’ protegge la libera navigazione dagli attacchi degli Houti

L’Italia sostiene l’operazione ‘Aspides’ dell’Unione Europea, che ha l’obiettivo di proteggere le navi mercantili dagli attacchi degli Houti. Questa operazione è fondamentale per garantire la sicurezza degli equipaggi civili e per evitare rotte più lunghe che avrebbero gravi conseguenze sull’economia globale e sulle economie nazionali. Gli Houti cercano di convincere che la migliore strategia sia non reagire alla loro violenza e accettare i loro ricatti, ma questo fa parte della disinformazione tipica di questa organizzazione terroristica.

L’Italia difende la sicurezza e la libera circolazione delle merci

L’Italia e l’Unione Europea rivendicano il diritto e il dovere di intervenire per difendere la sicurezza e la libera circolazione delle merci, nonché per proteggere le proprie economie e il diritto internazionale. Se gli Houti fossero davvero interessati al popolo palestinese, avrebbero apprezzato l’intervento umanitario italiano, che è stato uno dei più rilevanti e immediati a sostegno del popolo palestinese. L’Italia è determinata a difendere la libera navigazione e a contrastare le minacce degli Houti, garantendo la sicurezza e la prosperità delle rotte marittime internazionali.