Incidente in downhill per un biker professionista a Monesteroli: frattura al gomito e trasferimento in ospedale

Incidente In Downhill Per Un B

Incidente in downhill per un biker professionista a Monesteroli: frattura al gomito e trasferimento in ospedale - Occhioche.it

Introduzione:
Un incidente durante una discesa in mountain bike lungo la celebre scalinata di Monesteroli, nel Parco Nazionale delle Cinque Terre, ha causato il ricovero in ospedale di un biker professionista. Il ciclista ha riportato una frattura al gomito e diverse ferite sul corpo, ma fortunatamente non è in pericolo di vita. ‘allarme è stato lanciato da un altro biker che era con lui e i soccorsi sono intervenuti prontamente, trasferendo il ferito al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Andrea della Spezia.

Lo stesso atleta aveva avvertito del pericolo di percorrere la scalinata in bici attraverso un post sui social media. “Sconsiglio assolutamente di venire qui a fare ciò che stiamo facendo, lo facciamo per registrare dei video di contenuti, è il nostro lavoro e lo facciamo di lavoro, ma non venite qui a girare in bici”, aveva detto mentre era a metà delle videoriprese. Pochi istanti dopo, però, è avvenuta la caduta dalla scalinata, che non dispone di protezioni e presenta un dislivello di 400 metri.

La scalinata di Monesteroli: un percorso impegnativo e suggestivo

La scalinata di Monesteroli è un percorso impegnativo e suggestivo, che dalla frazione di Monesteroli porta al mare attraverso 1.100 scalini. Si tratta di un sentiero molto frequentato dagli amanti del trekking e della mountain bike, ma che richiede molta attenzione e preparazione. La discesa in bici è particolarmente impegnativa, a causa dei gradini irregolari e del fondo sconnesso, che possono rendere difficile il controllo del mezzo. Nonostante ciò, sono molti i biker che si cimentano in questa impresa, attratti dalla bellezza del paesaggio e dall’adrenalina che la discesa regala.

‘importanza della sicurezza durante le attività sportive

‘incidente avvenuto a Monesteroli è un importante promemoria dell’importanza della sicurezza durante le attività sportive. Anche i professionisti, infatti, possono incorrere in incidenti e per questo è fondamentale adottare tutte le precauzioni necessarie. In questo caso, il biker aveva a disposizione tutte le protezioni necessarie, ma la discesa in bici sulla scalinata di Monesteroli rimane un’attività ad alto rischio, che richiede molta esperienza e preparazione. Per questo motivo, gli appassionati di mountain bike dovrebbero sempre valutare attentamente i percorsi che intendono affrontare e non sottovalutare mai i rischi connessi alla pratica di questo sport.

‘intervento dei soccorsi

Dopo l’incidente, i soccorsi sono intervenuti prontamente per prestare le prime cure al biker ferito e trasferirlo al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Andrea della Spezia. Grazie alla professionalità e alla tempestività dell’intervento, le condizioni del ciclista non sono gravi e non è in pericolo di vita. ‘incidente, tuttavia, ha richiamato l’attenzione sulla necessità di garantire sempre la massima sicurezza durante le attività sportive, soprattutto in luoghi come la scalinata di Monesteroli, dove i rischi sono particolarmente elevati.

Le conseguenze dell’incidente

‘incidente avvenuto a Monesteroli ha avuto conseguenze non solo per il biker ferito, ma anche per la comunità di appassionati di mountain bike. La caduta del professionista, infatti, ha

Copyright © 2023 Occhioche.it | Tutti i diritti riservati. Giornale Online di Notizie di KTP.agency | Email: info@ktp.agency | Questo blog non è una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 | CoverNews by AF themes.