Iniziativa per la sicurezza stradale dei migranti sulla Statale 106

Iniziativa Per La Sicurezza St

Iniziativa per la sicurezza stradale dei migranti sulla Statale 106 - Occhioche.it

Introduzione
Un’importante iniziativa volta a garantire maggiore sicurezza ai migranti che percorrono a piedi la Statale 106 nel tratto cosentino tra Corigliano-Rossano e Cariati, in provincia di Cosenza, è stata lanciata dall’organizzazione di volontariato “Basta vittime sulla Strada statale 106”. Più di 200 pettorine catarifrangenti sono state consegnate con l’obiettivo di rendere i migranti più visibili durante le ore notturne, riducendo il rischio di incidenti stradali.

Prevenzione e identificazione notturna
Gli ideatori dell’iniziativa sottolineano che la distribuzione delle pettorine catarifrangenti è parte di un’azione preventiva per garantire ai migranti la possibilità di essere identificati durante la notte. Questi dispositivi risultano particolarmente utili nella parte rettilinea della Statale 106, dove i veicoli viaggiano a velocità elevate e dove, purtroppo, si sono verificati incidenti mortali in passato.

Coinvolgimento dei giovani e sensibilizzazione
Nel corso di una serata, dei giovani si sono uniti volontariamente agli attivisti dell’organizzazione “Basta vittime sulla Strada statale 106” per supportare l’iniziativa. Piuttosto che percorrere la consueta strada lungo la statale, hanno scelto di raggiungere direttamente migranti residenti in un’abitazione situata lungo la 106. Durante l’incontro, sono state distribuite personalmente ai migranti diverse pettorine catarifrangenti, spiegando loro l’importanza di indossarle quando si muovono lungo la statale, che sia a piedi, in bicicletta o in monopattino.

Continuità dell’iniziativa
L’organizzazione ha annunciato che la campagna di distribuzione delle pettorine catarifrangenti sarà mantenuta attiva nei prossimi mesi, con un’unica interruzione nei mesi estivi di luglio e agosto, a causa dell’aumento del traffico stradale durante la stagione estiva. Questa decisione strategica è finalizzata a garantire una maggiore sicurezza e visibilità ai migranti che continuano a percorrere la Statale 106 per vari motivi.

Copyright © 2023 Occhioche.it | Tutti i diritti riservati. Giornale Online di Notizie di KTP.agency | Email: info@ktp.agency | Questo blog non è una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 | CoverNews by AF themes.