“Lettera con l’idea del suicidio di coppia: Uxoricidio La Spezia”

22Lettera Con Lidea Del Suicid

"Lettera con l'idea del suicidio di coppia: Uxoricidio La Spezia" - avvisatore.it

Rossella Cominotti trovata morta in un hotel: il marito confessa l’omicidio

La tragica vicenda di Rossella Cominotti, 53 anni, ha avuto un epilogo sconvolgente. La donna è stata trovata morta nella sua stanza d’albergo a Mattarana, in provincia della Spezia. Il marito, Alfredo Zenucchi, 57 anni, ha confessato di averla uccisa. La notizia è stata resa nota dalla Procura della Repubblica della Spezia.

La confessione di Zenucchi: l’omicidio avvenuto mercoledì 6 dicembre

Secondo quanto emerso dalla confessione di Zenucchi, l’omicidio di Rossella Cominotti sarebbe avvenuto mercoledì 6 dicembre. Dopo aver commesso il terribile gesto, Zenucchi sarebbe rimasto nella stanza d’albergo per un giorno e mezzo, prima di allontanarsi in auto. La mattina successiva, dopo aver consumato la colazione nella stessa struttura, l’Antica Locanda Luigina in Val di Vara, Zenucchi ha lasciato l’hotel.

La stanza d’albergo sotto sequestro, in attesa dell’autopsia

Attualmente la stanza d’albergo in cui è avvenuto il tragico evento è stata posta sotto sequestro. Al momento, non è stata ancora disposta l’autopsia sul corpo di Rossella Cominotti. Le indagini proseguono per fare luce su questa terribile vicenda che ha sconvolto la comunità locale.

Questo articolo è stato riscritto sulla base di un articolo originale dell’ANSA.