Neve fresca dipinge di bianco le montagne abruzzesi: un quadro incantevole dopo le ultime precipitazioni.

Neve Fresca Dipinge Di Bianco

Neve fresca dipinge di bianco le montagne abruzzesi: un quadro incantevole dopo le ultime precipitazioni. - Occhioche.it

Panoramica sul meteo

Dopo le precipitazioni di ieri pomeriggio e della notte, la giornata di sole mostra oggi nuovamente imbiancate le cime della Maiella e del Gran Sasso. Le temperature minime registrate questa mattina dall’associazione Caput Frigoris confermano l’arrivo dell’inverno: dai -11.4° C di Piani di Pezza ai -1.6° C di Pescasseroli, l’Abruzzo e le regioni limitrofe si preparano all’arrivo della stagione più fredda dell’anno.

Temperature minime registrate

Le temperature minime registrate questa mattina dall’associazione Caput Frigoris delineano un quadro gelido sull’Abruzzo e le regioni circostanti. Dai -11.4° C di Piani di Pezza ai -1.6° C di Pescasseroli, passando per stazioni come Campo Felice, Passo Godi, Campo Imperatore e molte altre zone montane, il freddo abbattutosi mostra una variazione significativa rispetto alle giornate precedenti.

Impatto sulla vegetazione

Nonostante lo spettacolo suggestivo offerto dalla neve, dall’associazione Caput Frigoris giungono preoccupazioni riguardo all’impatto del gelo sulla vegetazione. Le condizioni meteorologiche attuali non favoriscono la crescita delle piante, già compromessa dall’anticipo nella stagione calda. Il caldo anomalo delle settimane precedenti sembra aver dato il via a processi naturali che il brusco cambio di temperatura mette a rischio.

Copyright © 2023 Occhioche.it | Tutti i diritti riservati. Giornale Online di Notizie di KTP.agency | Email: info@ktp.agency | Questo blog non è una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 | CoverNews by AF themes.