Obbligo pneumatici invernali: da quando e cosa c’è da sapere

Obbligo Pneumatici Invernali Scaled 1

Cambio pneumatici: multa in arrivo se non si rispetta l’obbligo

È entrato in vigore il 15 novembre l’obbligo di avere catene a bordo o pneumatici invernali. Questa norma sarà valida fino al 15 aprile 2024, con una deroga di 30 giorni per entrambe le date. Tuttavia, il cambio degli pneumatici non è obbligatorio se il veicolo è dotato di un set di gomme 4 stagioni o se le gomme montate hanno un indice di velocità uguale o superiore a quello indicato sulla carta di circolazione. In alternativa, è necessario avere le catene a bordo per evitare sanzioni in caso di controllo.

Le sanzioni per chi non rispetta l’obbligo

Le sanzioni per chi non rispetta l’obbligo di cambio pneumatici sono di natura amministrativa e pecuniaria. Chi guida con pneumatici estivi e viene fermato dalle forze dell’ordine su strade soggette a ordinanze sull’obbligo, rischia una multa. In caso di recidiva, potrebbero essere decurtati 3 punti dalla patente e potrebbe essere disposto il fermo del veicolo.

Cosa bisogna sapere sugli pneumatici invernali

Gli pneumatici invernali, noti anche come pneumatici da neve o termici, sono la stessa cosa. Sono pneumatici appositamente progettati per l’inverno e non richiedono l’uso di dispositivi di aderenza aggiuntivi come le catene da neve. Sono riconoscibili dalla marcatura M+S sul fianco dello pneumatico e, in alcuni casi, dal pittogramma Alpino, che indica il superamento di un test di omologazione su neve. È importante notare che gli pneumatici invernali non sono gli stessi degli pneumatici chiodati.

Gli pneumatici invernali possono essere utilizzati alla stessa velocità degli pneumatici normali, a seconda delle condizioni della strada. Tuttavia, possono avere un codice di velocità inferiore a quello previsto per il veicolo, ma non inferiore a Q (160 km/h). È importante che l’indicazione del codice di velocità sia visibile all’interno dell’abitacolo.

Inoltre, gli pneumatici invernali devono essere gonfiati alla stessa pressione degli pneumatici normali, ma è consigliabile verificare la pressione “a freddo” e rispettare le indicazioni del produttore del veicolo.

Infine, gli pneumatici “all season” o “4 stagioni” sono definizioni commerciali che indicano pneumatici che possono essere utilizzati durante tutto l’anno, compreso l’inverno. Tuttavia, è importante verificare se hanno la marcatura M+S per essere conformi alle ordinanze.

In conclusione, gli pneumatici invernali sono obbligatori durante il periodo stabilito e il loro utilizzo è fondamentale per garantire una maggiore sicurezza sulla strada.