Paola Barale: Menopausa e desiderio sessuale, un esempio di come non manchi.

Paola Barale Menopausa E Desi 1

Paola Barale: vivere appieno la menopausa

Paola Barale, showgirl e autrice del libro “Non è poi la fine del mondo”, si è aperta a cuore aperto sull’argomento della menopausa. Nel giorno in cui il suo libro ha dato vita a una mozione dell’onorevole Martina Semenzato, Barale ha voluto sfatare il mito che durante la menopausa le donne non possano sentirsi desiderate o desiderare. “Io desidero, sono desiderata, e vi assicuro che è possibile e bello”, ha dichiarato.

La menopausa è un cambiamento importante nella vita di una donna, ma Barale ha scelto di viverlo appieno anziché sopravviverci. Nel suo libro, racconta la sua esperienza e cosa ha imparato. Ha scoperto che la menopausa a 42 anni non è così rara come pensava e che può essere causata da stress e sofferenze. Barale consiglia alle donne di preservare il proprio equilibrio e di consultare esperti per trovare la terapia più adatta.

Dal punto di vista psicologico, Barale rassicura le donne che affrontano la menopausa. Non bisogna sentirsi rassegnate o intrappolate, ma cercare alternative e affrontare il percorso in modo personale. La menopausa non deve essere vista come qualcosa di sbagliato, ma come un processo naturale da vivere serenamente.

Barale si considera la portavoce di molte donne che vivono la stessa situazione e non un’eroina. Nonostante sia single da molti anni, ha trovato aiuto da specialisti per affrontare gli aspetti intimi della menopausa. Tra i vantaggi della menopausa, Barale sottolinea la possibilità di dimenticare i preservativi e la pillola anticoncezionale, godendosi di più l’intimità e la sessualità. Inoltre, si diventa più consapevoli del proprio corpo e si sa meglio come approcciarsi agli altri. Infine, non dover più acquistare assorbenti è un risparmio economico e un sollievo mensile.

Barale conclude con un consiglio di leggerezza nella vita, sottolineando che la menopausa può portare libertà e nuove opportunità.