Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza: spesa a 45,65 miliardi entro il 2023

Piano Nazionale Di Ripresa E R

Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza: spesa a 45,65 miliardi entro il 2023 - avvisatore.it

Italia: Spesa del Pnrr a fine 2023

Il Governo italiano ha reso noto che a fine 2023 sono stati spesi 45,65 miliardi di euro del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr). Questo dato emerge dalla bozza della quarta relazione semestrale sull’attuazione del Piano, presentata dal Governo durante incontri con Regioni ed enti locali. La spesa effettiva nel corso del 2023 si è attestata a 21,1 miliardi di euro, un importo leggermente inferiore a quello registrato complessivamente nei due anni precedenti, il 2021 e il 2022. Tuttavia, questo valore è significativamente al di sotto dei 40,9 miliardi di euro previsti nelle stime ufficiali, come riportato nella Nota di aggiornamento al Def 2022. Si evidenzia dunque la necessità di accelerare l’implementazione della spesa per il Pnrr.

Revisione del Piano e Spesa Effettiva

In seguito alla revisione del Piano, i calcoli del Governo indicano che la spesa effettiva si è attestata a 43 miliardi di euro. Questo aggiornamento tiene conto delle modifiche apportate al Piano stesso, evidenziando la necessità di adattare le strategie di spesa alle nuove direttive e priorità stabilite.

Prospettive per il Futuro

In un contesto in cui l’accelerazione della spesa risulta ancora un obiettivo da raggiungere pienamente, è fondamentale monitorare attentamente l’evoluzione dell’attuazione del Pnrr e adottare le misure necessarie per garantire un utilizzo efficace delle risorse destinate alla ripresa economica e alla resilienza del Paese.

Copyright © 2023 Occhioche.it | Tutti i diritti riservati. Giornale Online di Notizie di KTP.agency | Email: info@ktp.agency | Questo blog non è una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 | CoverNews by AF themes.