Putin e le armi nucleari: dichiarazioni del Presidente sul controllo e la sicurezza

Putin E Le Armi Nucleari Dich

Putin e le armi nucleari: dichiarazioni del Presidente sul controllo e la sicurezza - avvisatore.it

Modernizzazione delle armi nucleari russe: Putin annuncia il 95% completato

Il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato che il 95% delle armi nucleari strategiche russe è stato modernizzato. Durante la celebrazione dell’annuale ‘Giornata dei difensori della Patria’, Putin ha sottolineato che l’Aeronautica militare ha ricevuto quattro nuovi bombardieri supersonici con capacità nucleare. Questo annuncio conferma il costante impegno della Russia nel potenziare il proprio arsenale bellico.

  • ”Il 95 per cento delle armi nucleari russe strategiche sono state modernizzate”.

  • ”L’Aeronautica militare è stata appena dotata di quattro nuovi bombardieri supersonici con capacità nucleare”.

Putin vola su un bombardiere modernizzato

Recentemente, Vladimir Putin ha sorpreso il mondo volando su un bombardiere strategico Tu-160M modernizzato con capacità nucleare. Le immagini del decollo dallo stabilimento per l’aviazione di Kazan sono state trasmesse in televisione, suscitando grande interesse. L’inviato Pavel Zarubin ha commentato entusiasta la nuova missione del Presidente, che ha anche decorato unità delle forze aerospaziali coinvolte in operazioni in Ucraina. Putin ha dimostrato il suo sostegno alle forze armate russe visitando l’impianto della Uralvagonzavod, azienda specializzata nella produzione di carri armati e mezzi pesanti.

Investimenti russi nella difesa e l’economia bellica

La Russia ha orientato sempre più la propria economia verso il settore bellico, con un investimento del 7,5% del PIL nel 2024 destinato alla difesa. Questo dato rappresenta una percentuale superiore a quella dei tempi sovietici, evidenziando il costante potenziamento delle forze armate russe. L’industria bellica russa gioca un ruolo fondamentale nell’economia del Paese, influenzando direttamente la politica e la strategia militare nazionale.

  • ”Il 7,5 per cento del PIL nel 2024 è stato investito nella difesa, più che ai tempi sovietici”.

  • ”La Russia ha modellato la propria economia sulla guerra, con un forte focus sull’industria bellica”.